CONDIVIDI
20 giornata fantacalcio

I consigli del “Bona”

Dopo un esordio assolutamente positivo, torna la vostra rubrica preferita!
tra ballottaggi, certezze e scommesse proviamo a guidarvi anche questa settimana, nella scelta del vostro 11 titolare. ecco i consigli per questa fantagiornata! 16 giornata fantacalcio

– Domenica 10 Dicembre

4. Napoli – Fiorentina (15:00)

Zielinski NapoliPartita delicata per i partenopei. Vengono da una settimana tremenda dopo la sconfitta in casa contro la Juventus (con conseguente perdita del primo posto) e la mancata qualificazione in Champions (perdendo per altro l’ultima partita del girone). Tutto questo non basta però. Un Insigne non al meglio, un attacco visibilmente meno brillante rispetto ad un paio di mesi fa e qualche errore di troppo in difesa completano il quadro degli azzurri. Come se non bastasse Ospitano una fiorentina ormai rodata e sicura dei propri mezzi, che viene da una vittoria schiacciante in casa. Reina potete metterlo, ma non sorprendetevi se arrivasse un 5,5 e gol subito. Sportiello sta dimostrando di esere un grande portiere ma nonostante quanto detto sopra noi un portiere al San Paolo non lo schiereremmo. Per gli azzurri Koulibaly quest’anno difficilmente ne sbaglia una; Zielinski anche entrando dalla panchina si vede che è quello con più benzina tra i suoi; Callejon deve necessariamente battere un colpo. Per i toscani Badelj è giocatore ordinato e preciso; Chiesa magari non segna ma si metterà in mostra. 16 giornata fantacalcio

5. Spal – Verona (15:00)

Lazzari SpalEcco che si incontrano due neopromosse, entrambe in piena zona retrocessione. Queste gare sono sempre molto particolari. Spal e Verona cercheranno di vincere perché sono gare tra dirette concorrenti che valgono 6 punti. La Spal nonostante la classifica non è una squadra che è in Serie A per caso e pensiamo che spinta dal proprio pubblico possa essere favorita. Gomis sta mostrando buone cose, potete schierarlo. Nicolas potete anche dargli un turno di riposo. Per la Spal la scommessa si chiama Mattiello; sembra strano dirlo ma Lazzari ormai è una certezza; Paloschi sentirà aria di Derby. Per i Gialloblu Caceres e Romulo faranno valere la propria esperienza; In attacco nessuno è particolarmente consigliato, se volete giocarvi un jolly mettete Kean. 16 giornata fantacalcio

 

6. Udinese – Benevento (15:00)

Maxi Lopez UdineseScegliamo l’Udinese ritrovata di Oddo o il Benevento di super Brignoli? Ci dispiace per “le streghe” ma pensiamo che dovranno rimandare il loro secondo risultato utile in campionato. Chiaramente Bizzarri si, l’eroe Brignoli no (a malincuore). La stragrande maggioranza dei bianconeri si può schierare; se volete tre nomi con Adnan, Jankto e Maxi andate sul sicuro. Al contrario evitate i giocatori del benevento. So però che qualcuno tra di voi coraggioso ci sarà, coraggiosissimo se ha in rosa i due nomi che sto per darvi, e ora voglio rivolgermi a te: non assicuro nulla, ma Letizia e Parigini “diventeranno famosi” (come diceva Maria De Filippi qualche anno fa). 16° giornata fantacalcio

7. Sassuolo – Crotone (18:00)

Duncan SassuoloPartita tra due squadre nel loro momento peggiore. L’avventura di Iachini è iniziata con un brutto 3-0 subito al Franchi. Il Crotone invece ha trovato un nuovo allenatore in Walter Zenga dopo le dimissioni di Nicola, ma dubitiamo che l’ex portiere trovi subito delle soluzioni dato che l’allenatore, a detta di molti, era l’ultima dei problemi di questa squadra. Scegliamo allora la meno peggio e vogliamo pensare che a portare a casa i 3 punti saranno i padroni di casa. Consigli stavolta si può mettere ad occhi chiusi, Cordaz lo eviterei. Tra i Neroverdi Acerbi in settimana ha sofferto qualche problemino, ma la verità e che non manca quasi mai; Duncan ha l’occasione giusta per sbloccarsi in zona bonus; attacco Sassuolo in blocco, anche Berardi proverà a darvi finalmente qualche gioia. Crotone meglio lasciar stare16 giornata fantacalcio

8. Milan – Bologna (20:45)

Kessie MilanEd eccoci alla squadra più chiacchierata del momento. Leggi “Milan-Bologna” e pensi subito ad una partita a senso unico. La verità è che “Milan” ormai è solo il nome di una squadra congiocatori di media-alta fascia, punti da media classifica e qualità di gioco espresso da medio-bassa. L’arrivo di Gattuso nelle intenzioni della società doveva dare una carica alla squadra, cosa che però non è avvenuta. La squadra ha “concesso” il primo storico punto in Serie A al Benevento e ha perso giovedì, seppur schierando le seconde linee, contro il Rijeka (e se molti di voi a stento riescono a leggere questo nome un motivo ci sarà). Inutile girarci intorno, che il Milan faccia risultato è tutt’altro che scontato. Non ci resta che affidarci al fatto che alcune individualità vogliano provare ad emergere all’interno di questa mediocrità. In tal senso tra le file dei Rossoneri potete mettere Donnarumma, Bonucci, Kessie e Bonaventura ma senza pretendere nulla. Tra gli emiliani Verdi e Palacio per far male in avanti. Occhio a Donsah, a far piangere i rossoneri potrebbe essere lui. 16 giornata fantacalcio

– Lunedì 11 Dicembre

9. Genoa – Atalanta (19:00)

Spinazzola AtalantaI bergamaschi partono favoriti, ma è una partita meno squilibrata di quanto si possa pensare. L’Atalanta in Europa sta volando, ma non si può dire lo stesso del campionato. Il Genoa dal canto suo con Ballardini sembra aver trovato una sua dimensione e prova sempre a far punti. Perin e Bierisha sono equivalenti: ci aspettiamo un buon voto e un gol subito (col modificatore puntiamo un nichelino sul rossoblu). Tra i grifoni Izzo sta tornando ad ottimi livelli; Taarabt proverà qualche accellerazione delle sue. I nerazzurri presentano un Toloi sempre sul pezzo; Spinazzola che sarà decisivo in zona bonus; Petagna che non segna, ma 6,5 e assist sono diventati il suo pane quotidiano. 16 giornata fantacalcio

 

10. Lazio – Torino (21:00)

Milinkovic LazioPosticipo del Lunedì che promette spettacolo. Lazio favorita ma il Torino non andrà all’olimpico per difendersi. Strakosha potete schierarlo, Sirigu evitatelo. Tra i biancocelesti dietro ci sarà da soffrire, eviatate i difensori; dopo averlo consigliato scorsa settimana vi assicuriamo che anche questa volta Milinkovic sarà padrone del centrocampo; Immobile vorrà vincere la sfida col suo “gemello del gol”. Nel Torino per la difesa stesso discorso di prima; anche a centrocampo la vita sarà dura; allora in attacco All-in, Belotti questa volta sarà indemoniato.

 

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy per ulteriori consigli sul Fantacalcio!

LASCIA UN COMMENTO