CONDIVIDI
camminata veloce benefici

Sai qual è il metodo più semplice per mantenersi in forma? Camminare.

Proprio così. Un’alimentazione sana ed equilibrata gioca sicuramente un ruolo importante per la salute e per il corpo, così come l’allenamento in palestra.

camminata veloce

Mantenere questi ritmi, però, spesso non è così facile. Se non riesci a trovare il tempo per fare attività fisica con costanza, puoi scegliere di sfruttare al meglio il tuo tempo libero camminando.

Ovviamente, noi di Men’s Enjoy non parliamo di una semplice camminata. Per far sì che un semplice gesto quotidiano possa diventare efficace è necessario camminare velocemente.

Camminata veloce: perché fa bene

Richiede sicuramente meno impegno di qualsiasi altra attività fisica come la marcia, il nuoto o il ciclismo.

Spesso sottovalutata, in realtà si tratta di un’attività motoria che dal punto di vista biomeccanico impegna l’organismo in diversi modicamminata veloce benefici

Inoltre ottimizza la funzionalità cardio-vascolare e polmonare, e naturalmente tonifica i muscoli degli arti inferiori.

Aumenta poi la sensibilità insulinica e la tolleranza metabolica ai carboidrati, prevenendo alcune forme di diabete.

È un valido aiuto contro la trigliceridemia, la colesterolemia.

Camminare velocemente aiuta a prevenire la fastidiosa problematica “sovrappeso” con tutte le conseguenze che ne derivano. Svolgere questo tipo di attività, dunque, riduce la tendenza all’iperuricemia e agli attacchi gottosi, nonché il rischio di esposizione a infarti e ictus.

nordic walking benefici

Aiuta poi a mantenere il trofismo osseo e a prevenire dunque l’osteoporosi. camminata veloce benefici

Quando evitarla

La camminata veloce non va confusa con la passeggiata, che ha una semplice scopo ricreativo. Quest’ultima, però, è l’ideale per chi soffre di obesità. Anche per i soggetti cardiopatici, anziani o per coloro che soffrono di particolari patologie ostro-articolari la camminata veloce può risultare impegnativa. Dunque, solo in questi casi, la passeggiata rappresenta una valida alternativa.

Sconsigliata anche a chi soffre di malattie podologiche.

Per tutti coloro che invece godono di buona salute, la camminata veloce è l’ideale per mantenere una buona forma fisica.

Pole walking: sai di cosa si tratta?

Alla comune camminata veloce si affianca un’attività simile ma più completa: la pole walking.

Consiste nel camminare velocemente sì, ma a muoversi sono anche gli arti superiori con l’ausilio di bastoni o racchette.

La differenza sta proprio nell’intensità con cui i muscoli vengono impegnati, che è sicuramente maggiore in questo secondo tipo di attività.

Continua a seguirci su Men’s Enjoycamminata veloce benefici camminata veloce benefici

camminata veloce benefici

LASCIA UN COMMENTO