CONDIVIDI
Donnarumma contratto Milan

Dopo settimane di bufera su Donnarumma e Raiola, finalmente oggi arriva il rinnovo del contratto del giovane portiere.Donnarumma contratto Milan 

Le polemiche e le trattative di questi ultimi giorni hanno reso i movimenti di calciomercato una vera e propria telenovela.

Dopo mille diatribe, ad avere la meglio è il procuratore Raiola che ha ottenuto le condizioni a cui mirava fin dall’inizio.

Donnarumma ha firmato il contratto rossonero a diverse condizioni:

-Ingaggio di 6 milioni all’anno fino al 2022

Doppia clausola rescissoria: in caso di qualificazione Champions pari a 100 milioni, 50 milioni in caso di eliminazione dalla competizione.

Contratto per Antonio, il fratello di Gigio

La decisione del giovane portiere di Castellammare di Stabia non è stata presa di certo a cuor leggero. Dopo una lunga riflessione ha deciso di rinunciare ad una proposta stellare ricevuta dal PSG.

Donnarumma dice NO alla proposta indecente del PSG

Donnarumma contratto MilanIl Paris Saint- Germain aveva riservato una proposta davvero indecente nonché vantaggiosa per Donnarumma.

I francesi volevano riempire d’oro il giovane diciassettenne, con conti in banca da urlo che un giovane d’oggi può solo sognare!

Il PSG offriva:

-Ingaggio di 13 milioni di euro con aggiuntivo bonus

Lusso sfrenato per il calciatore e famiglia (ville e auto di lusso)

Contratto per Antonio Donnarumma (fratello di Gigio)

E’ comprensibile la titubanza del portiere milanista che a soli 17 anni si è ritrovato davanti ad un bivio.

Restare a Milano e guadagnare la metà?

Oppure lasciare la maglia che l’ha cresciuto verso un futuro stellare?

Dopo lunghe riflessioni Donnarumma ha scelto il Milan. Chissà se riuscirà a tornare nel cuore del popolo rossonero…

E’ noto che tifosi non dimenticano. E’ anche vero però che Gigio alla fine ha scelto di restare “a casa”.

Per quanto riguarda la società, la bufera è passata. Almeno così sembra.

Ed il Milan riabbraccia Gigio!

LASCIA UN COMMENTO