CONDIVIDI
guida stile dandy

Sei stanco del solito outfit? Vorresti uno stile originale per conquistare la tua donna?

Dimentica pantaloni a cavallo basso e risvoltini. Per essere di classe hai bisogno di puntare su uno stile rivoluzionario e vintage al tempo stesso: il Dandy!

guida stile dandy

Sia chiara una cosa. Quello del Dandy è un vero e proprio culto di sé, che va oltre l’abbigliamento. Se però non puoi – o non vuoi – farlo in modo completo, puoi farlo almeno nel look.

Come ricreare uno stile Dandy

Uno degli elementi indispensabili è quello dell’impeccabilità sartoriale. Ogni outfit, a prescindere dall’occasione per cui è pensato, deve essere ben tagliato e riflettere la personalità di chi lo indossa.

Il vero Dandy indossa camicie su misura, create a mano da artigiani specializzati e ricamate.

Non sceglierà mai un accessorio di moda, ma si mostrerà sempre equilibrato nella scelta dell’abbigliamento.

Non è raro che indossi camicie o gemelli, che metta in evidenza il nodo della cravatta o che inserisca una pochette nel suo taschino.

guida stile dandy

Texture e colori vengono mixati con sapienza, e i dettagli sono sempre bilanciati.

Panciotto e filati preziosi sono elementi immancabili, così come i guanti in pelle e le cravatte dal design ricercato.

Anche la biancheria intima merita, per il Dandy, una certa attenzione. Seta, lino, cashmere e tweed sono i tessuti preferiti, che vengono armonizzati tra loro con grande maestria.

L’abbigliamento casual

L’uomo Dandy non sarà mai eccessivamente casual, ma non disdegna i jeans.

Predilige i jeans blu ma “eleganti”, indossati a mo’ di smoking, abbinati a un bel paio di scarpe e blazer.

Gli accessori

Le sciarpe in cashmere sono più economiche di un maglione e danno subito un’idea di lusso. Inoltre, possono essere abbinate in molti modi.

guida stile dandy

Un gilet costa meno di un blazer, e può essere abbinato a una giacca neutra per dare nuova vita al tuo outfit.

Non dimenticare nulla, neanche il portafoglio. Se realizzato con un tessuto classico, da abbinare alla camicia o ai gemelli, può bastare per creare una netta distinzione rispetto alla massa.

Ricorda di puntare sulla qualità e non sulla quantità. Aggiungi un capo al tuo guardaroba solo quando te lo puoi permettere. Non acquistare capi di bassa qualità solo per fare volume.

Il moderno Dandy non si veste solo per uscire da casa ogni mattina. Vive la moda come una passione, e la estrinseca in ogni aspetto.

Sei un moderno Dandy? Faccelo sapere nei commenti, e continua sempre a seguirci su Men’s Enjoy.

guida stile dandy guida stile dandy guida stile dandy

guida stile dandy

LASCIA UN COMMENTO