CONDIVIDI
Sedicesimi Europa League

La corsa alla finale di EL, che si terrà allo stadio Parc Olympique Lyonnais, entra ora nel vivo. Sedicesimi Europa League
Per le quattro squadre Italiane presenti l’urna è stata benevola con alcune, meno con altre. Andiamo ad analizzare gli accoppiamenti che vedremo a metà febbraio.

Sedicesimi Europa League

Atalanta – Borussia Dortmund

Per i bergamaschi l’incubo dei sorteggi sembra non avere fine. Dopo aver superato con prestazioni superlative un girone terribile con Everton e Lione, la sfortuna continua ad accanirsi con i nerazzurri. Ad aspettarli ai sedicesimi ci sarà una tra le squadre più temibili della competizione: i tedeschi del Borussia Dortmund. I gialloneri, retrocessi dalla Champions, vivono un periodo negatuvo che oltre alla eliminazione dal girone di Champions li vede tredicesimi in Bundesliga. Da poco per via degli scarsi risultati sono stati anche costretti ad esonerare il tecnico Bosz e sostituirlo con Peter Stöger. Nonostante il momento attuale però il BVB resta ancora squadra temibile. La rosa continua ad essere di altissimo livello con giocatori giovani e talentuosi come i vari Aubameyang, Pulisic, ecc. e il Westfalenstadion continua ad essere uno degli stadi più caldi d’Europa. Insomma l’Atalanta se vuole passare il turno è ancora una volta chiamata ad un piccolo “miracolo” sportivo.

Atalanta Borussia Europa League

Sedicesimi Europa League

Napoli – Lipsia

Altra sfida molto affascinante e equilibrata. Anche al Napoli è toccata una squadra tedesca retrocessa dalla Champions League. La sfidante dei partenopei sarà infatti il Lipsia. La squadra della Red Bull alla prima apparizione europea non ha sfigurato ed è uscita dal proprio girone a testa alta. In campionato sono anche quest’anno protagonisti e occupano la seconda piazza dopo il “solito” (imprendibile) Bayern. I tedeschi possono vantare una Rosa di alto livello impreziosita da due giocatori molto promettenti come Forsberg (proprio il fantasista della Svezia che eliminò l’Italia agli spareggi mondiali) e Bomber tedesco Timo Werner. Il Napoli in questa sfida parte leggermente favorito, ma affronterà una squadra che se presa sottogamba ha le armi per far male. Dopo l’eliminazione prematura in Champions un ulteriore passo falso europeo sarebbe un segnale preoccupante nella crescita della squadra.Werner Lipsia Napoli  Sedicesimi Europa League

Milan – Ludogorets

I Rossoneri sono sicuramente tra le italiane quelli più soddisfatti dell’accoppiamento. I sedicesimi di finale infatti li vedranno affrontare il Ludogorets. I bulgari si trovano attualmente in testa al campionato nazionale, e si sono qualificati in un girone comunque non semplice eliminando i tedeschi dell’Hoffenheim. Ciononostante l’avversario è comunque alla portata del Milan che se da qui a febbraio alzerà il proprio (attualmente basso) livello di gioco non dovrebbe avere particolari problemi per superare il turno.Cutrone Kessie Milan  Sedicesimi Europa League

 

Lazio – Steaua Bucarest

l’avversaria della Lazio infine sarà la Steaua Bucarest. I romeni però non sono già da parecchio tempo la squadra gloriosa che i vostri padri ricordano. Secondi in campionato e in lotta col Cluj per il titolo nazionale, gli uomini del tecnico Nicolae Dică hanno ottenuto una qualificazione abbastanza agevole. I biancocelesti sono squadra però di tutt’altro livello sia negli uomini sia nella qualità di calcio espresso. Siamo abbastanza convinti che, ancora più del Milan, questa sfida difficilmente ci priverà di una nostra squadra nella competizione europea.Lazio rosa

Sedicesimi Europa League

 

Per seguire la stagione delle italiane in Europa continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO