CONDIVIDI
Stile hipster uomo

Lo stile hipster è uno dei trend di forte tocco fashion più seguiti negli ultimi anni. Stile hipster uomo

Dalla barba ai jeans stretti, dai maglioni al papillon, ecco tutti gli accessori utili e inevitabili per un vero uomo hipster.

La sua storia

Lo stile hipster è nato negli anni quaranta negli Stati Uniti per rappresentare gli entusiasti appassionati di jazz e be-bop.

Anti-conformisti e dediti a uno stile di vita basato sulla libertà delle proprie scelte.

Gli occhiali

Stile hipster uomo

Accessori a dir poco fondamentali sono gli occhiali! Preferibilmente di montatura nera e spessa e con lenti grandi e stondate. Non mancano ragazzi che fingono di avere problemi alla vista pur di poterli indossare. Tra le migliori marche consigliamo ovviamente i Ray-Ban.

 

La barba e i baffi lunghi

Stile hipster uomo

Devono essere fintamente trasandati ma in realtà pur sempre curati!

I jeans stretti

Devono essere senza dubbio di linea stretta, skinny per l’appunto. Sono quindi banditi i pantaloni larghi o multi tasche e a volte con risvolto sul fondo, così da lasciare intravedere, la caviglia o il calzino.

I maglioni larghi

I maglioni e i cardigan dell’hipster sono oversize e preferibilmente vintage. Stile hipster uomo

La camicia a quadri

La camicia deve essere esclusivamente a fantasia, preferibilmente a quadri o a scacchi, stile boscaiolo.

Gli accessori

Stile hipster uomo

I dettagli sono importanti. Si possono usare vari accessori tra i quali il papillon, le bretelle, la pashmina o la cravatta che deve essere preferibilmente stretta e non troppo lunga.

Anche il cappello di lana non deve mai mancare (in inverno è ovvio) con un mix di texture…

Tatuaggi

hipster stile uomo

Assolutamente da mostrare in bella vista! Stile hipster uomo

 

Che ne dite? Vi piace come stile?

Sappiate che le donne lo adorano! Stile hipster uomo

 

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su: Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO