CONDIVIDI
WhatsApp aggiornamento gruppi

WhatsApp è ormai diventata una delle applicazioni di messaggistica più utilizzata, e continua ad aggiungere nuove funzionalità per rimanere quanto più al passo con le novità e migliorarsi sempre più. Nonostante negli ultimi anni anche altre applicazioni di messaggistica stanno ampliando il loro parco utenti, WhatsApp continua a rimanere un punto di riferimento di peso per tantissimi. WhatsApp aggiornamento gruppi

Novità WhatsApp

Come accennato quindi WhatsApp sta rimaneggiando le funzionalità legate ai gruppi inserendo delle nuove feature, volte a semplificare l’usabilità e l’efficienza dei gruppi. Questi sono infatti un potente metodo per poter riunire in un unico posto più utenti, avendo inoltre le finalità più diverse. Sicuramente alcuni utilizzi sono quelli relativi alla normale chat di gruppo, ma alternativamente potrebbero anche essere utilizzati a fini lavorativi. Ma come gestire una grande quantità di messaggi e capire quali sono quelli realmente importanti specialmente se si tratta di gruppi di lavoro? WhatsApp aggiornamento gruppi

Non solo questa ma anche altre criticità sino a prima di questo aggiornamento erano presenti all’interno dell’applicazione. In un gruppo tutti avevano infatti la possibilità di cambiare immagine del gruppo e titolo, aspetto che sicuramente poteva essere migliorato. Inoltre la gestione del titolo di amministratore non era ottimizzato considerato che tra gli amministratori non si ha alcuna gerarchia. A queste problematiche il team di Sviluppo ha messo una toppa migliorando in teoria di molto l’usabilità dell’applicazione. WhatsApp aggiornamento gruppi

Feature dell’aggiornamento

  • Descrizione del gruppo: un breve testo all’interno della schermata Info gruppo che permette di impostare lo scopo, le regole e l’argomento del gruppo. Quando una persona nuova entra nel gruppo, la descrizione viene visualizzata in cima alla chat.
  • Impostazioni per gli amministratori: nelle impostazioni del gruppo, l’amministratore ha ora la possibilità di limitare quali partecipanti possono cambiare l’oggetto, l’immagine e la descrizione del gruppo.
  • Panoramica delle menzioni: se sei rimasto inattivo in una chat di gruppo per un po’ di tempo, usa il nuovo tasto @ nell’angolo in basso a destra della chat per visualizzare velocemente i messaggi in cui qualcuno ti ha menzionato o ti ha risposto.
  • Ricerca dei partecipanti: trova chiunque faccia parte del gruppo cercando i partecipanti direttamente dalla schermata Info gruppo.
  • Gli amministratori ora possono revocare i privilegi di amministratore ad altri partecipanti al gruppo e i creatori del gruppo non possono più essere rimossi dal gruppo che hanno iniziato. WhatsApp aggiornamento gruppi

Per altre informazioni continuate a seguirci sempre su Men’s Enjoy. WhatsApp aggiornamento gruppi

LASCIA UN COMMENTO