CONDIVIDI
inaugurazione EuropaBruecke ponte

Il 29 Luglio scorso è avvenuta l’inaugurazione dell’EuropaBruecke, un ponte che consente un percorso decisamente fuori dal comune. inaugurazione EuropaBruecke ponte inaugurazione EuropaBruecke ponte

Si tratta di un classico esempio di “ponte tibetano”, denominato così per la sua ampia diffusione nell’omonima regione cinese. La sua struttura è notoriamente caratterizzata dall’articolazione di tre funi realizzate da materiali come l’acciaio. Le tre funi sono unite a triangolo: una funge da marciapiede, le altre due da corrimano. inaugurazione EuropaBruecke ponte

In particolare, questo ponte tibetano svizzero è il primo ponte in sospensione più lungo del mondo. La strabiliante infrastruttura si trova a cavallo delle Alpi svizzere, precisamente su quelle Libanesi. La struttura da record: lunga 494 metri, con un’altezza di circa 85 metri d’altezza rispetto alla gola di Grabenguter. Quest’ultima è situata alle pendici del monte Dom, uno delle montagne più elevate. La sua altezza supera i 4500 metri. Il ponte percorre l’intera vallata profonda della Svizzera, con un occhio al panorama offerto dal Monte Cervino.

 

L’EDIFICAZIONE DEL PONTE E LA CONSEGUENTE CHIUSURA

inaugurazione EuropaBruecke ponteL’inaugurazione del ponte avviene dopo una serie di circostanze che hanno minato la sicurezza degli stessi escursionisti. L’EuropaBruecke fu costruito dall’azienda svizzera Swissrope, leader nella creazione di ponti e funivie nel rispetto dell’ambiente. Tuttavia, nel 2010 è stato chiuso a causa dell’eccessiva instabilità del terreno. In seguito, si è provveduto alla sua messa in sicurezza. Sfruttando la fisica del terreno, è stato possibile evitare che il ponte desse vita a pericolose oscillazioni.

L’azienda turistica svizzera Zermatt afferma che si tratti di uno dei sentieri più belli della Svizzera. Qui si effettuano anche escursioni, gite in gruppo o in famiglia, campeggi, ammirandone il panorama circostante.

 

GLI ALTRI PONTI PEDONALI DA RECORD

inaugurazione EuropaBruecke ponteL’EuropaBruecke non è l’unico ponte pedonale d’Europa. Al secondo posto per lunghezza troviamo il ponte tibetano Cesana Claviere, realizzato in Piemonte nel 2006. La sua lunghezza è di 406 metri, appena poco inferiore a quella del ponte svizzero. inaugurazione EuropaBruecke ponte

Sempre in Italia, precisamente in Campania, è sito il ponte pedonale che collega Procida con il promontorio di Vivara. Terzo per lunghezza (362 metri), è costituito da tre strutture distinte che gli permettono di raggiungere oltre i 500 metri. Per la sua realizzazione sono stati utilizzati 2500 metri di corda e 500 metri di cavo d’acciaio. Diversamente dagli altri ponti montani, da questa struttura è possibile scorgere e ammirare il mare sottostante.

1 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO