CONDIVIDI
Amazon Alexa vicepresidente

Amazon, store online conosciuto ormai ovunque ultimamente ha perso alcuni pezzi importanti del proprio staff. Questa è la volta di Jim Freeman, vicepresidente di Alexa, il quale si è licenziato da Amazon dopo nove anni di lavoro all’interno della compagnia.

Jim Freeman

Durante il tempo di permanenza all’interno di Amazon ha rivestito dei ruoli di un certo peso, per poi giungere ad occuparsi della divisione volta allo sviluppo di Alexa. Uno dei suoi ruoli di maggior rilievo era stato infatti quello riguardante Prime video e Amazon Studios.

Non c’è stata inoltre alcuna spiegazione da parte di Freeman riguardo la motivazione che lo ha portato ad abbandonare la propria posizione. Amazon però tende a precisare che l’abbandono da parte di alcuni dirigenti della compagnia, non è assolutamente collegato ma che risulta essere semplicemente una loro scelta effettuata in base a delle motivazioni puramente proprie e in certi casi familiari. Comunica ciò attraverso una dichiarazione: Amazon Alexa vicepresidente

“È semplicemente sbagliato suggerire che abbiamo problemi a tenerci i nostri dirigenti. Amazon è il datore di lavoro più desiderato negli USA, secondo LinkedIn, e quasi il 95 per cento dei vicepresidenti rimane nostro dipendente. Negli ultimi 20 anni è capitato che alcuni dirigenti se ne siano andati – per ragioni professionali e personali – come succede in qualsiasi azienda. Ciò che è unico di Amazon è che molti tornano indietro – li chiamiamo “boomerang”.

Amazon Alexa vicepresidente

Prossimi passi di Freeman

Jim Freeman inoltre prenderà parte al team di Zalando, nel quale in passato aveva già lavorato. Nel 2016 era infatti all’interno di Zalando ma la sua permanenza è stata di circa sei mesi per poi passare ad Amazon.Amazon Alexa vicepresidente

L’importanza di mantenere all’interno della compagnia i profili chiave che hanno contribuito a rendere famosa l’azienda in teoria dovrebbero sempre essere posti al primo posto. Questo perchè le conoscenze sviluppate all’interno e il Know-How, continua ad acquistare all’interno del processo sempre più valore. Nel momento in cui viene meno una personalità di peso all’interno dell’organizzazione, non solo è una perdita per la stessa azienda in termini di efficienza, ma spesso la decisione si ripercuote indirettamente anche sui piani più alti tanto quanto i piani più bassi dell’organizzazione. Motivo per cui i suoi superiori gli avevano chiesto di rimanere. Amazon Alexa vicepresidente

Continuate a seguirci sempre su Men’s Enjoy per queste e tante altre informazioni afferenti a molteplici tematiche.

 

Fonte

LASCIA UN COMMENTO