CONDIVIDI
Orient Express itinerario vero

Torna al cinema Assassinio sull’Orient Express, quarta riproposizione del romanzo di Agatha Christie. Orient Express itinerario vero

Assassinio sull'orient express

La regia, questa volta, è stata affidata a Kenneth Branagh. È suo anche il ruolo di Poirot all’interno della pellicola. Tra i sospettati figurano invece Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Penelope Cruz e Judi Dench.

Ti piacerebbe salire sull’Orient Express?

Il treno del film non è il Venice Simplon-Orient-Express originale ma ne evoca lo stile.

La vera sorpresa è che la compagnia inglese Belmond offre l’opportunità di salire sull’Orient Express. Il viaggio proposto è attraverso nuovi itinerari e percorsi storici, e tocca le più belle città d’Europa.

Tra le mete previste figurano Venezia, Parigi, Londra e Instanbul.

I percorsi più impegnativi, di cinque notti, sono il Venezia-Vienna-Londra (3500 euro), il Venezia–Budapest-Londra (circa 4000), l’Istanbul-Bucarest-Budapest-Venezia (unica partenza il 2 settembre, da oltre 7000 a circa 8.600 euro a testa) e il Parigi- Budapest-Bucarest-Istanbul (unica partenza il 26 agosto prossimo, stessi prezzi).

Il treno si ferma da dicembre a marzo.

Il treno

La magia del passato viene ricreata negli interni dei vagoni, che presentano il tipico stile degli Anni Venti, rivisitato in chiave moderna. L’Orient Express possiede 17 carrozze di lusso, di cui 11 sono carrozze letto costruite negli anni Venti e Trenta e restaurate.

Le piccole cabine sono in legno e ottone, e si trasformano: salotto di giorno, camera da letto di notte.

Orient Express

Anche la cena è caratteristica, con tavolini romantici illuminati da una luce tenue e un menu francese firmato direttamente dallo chef.

Le carrozze ristorante sono tre: la Côte d’Azur, è arricchita con pannelli in vetro di Lalique, la Etoile du Nord con eleganti intarsi, e L’Oriental, decorata in lacca nera.

Al centro del treno figura la caratteristica carrozza bar con pianista.

Inoltre, da quest’anno saranno allestiti nuovi spazi: tre Grand Suite caratteristiche, più grandi delle classiche cabine.

Paris, London e Instanbul – che presentano lo stile della città a cui sono intitolate – riservano persino il servizio di un maggiordomo ai propri ospiti. Il prezzo non è certo uno dei più accessibili, 5500 € a persona per la tratta Londra–Venezia.

Il tutto, ovviamente, senza il tragico delitto.

Pronti a fare un giro sul treno più in voga del momento? Nel frattempo, continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

Orient Express itinerario vero Orient Express itinerario vero

LASCIA UN COMMENTO