CONDIVIDI

Non è certo la prima volta che dei droni vengono utilizzati come elemento coreografico all’interno di un evento, ma in Cina hanno organizzato le cose in grande. Durante un evento per la festa dei lavoratori infatti l’azienda di Ehang ha regalato agli spettatori uno spettacolo non da poco.

Evento in Cina

L’azienda ha fatto alzare in volo ben 1374 quadricotteri, offrendo uno esibizione durata 13 minuti. E’ stato quindi superato anche il record raggiunto durante le Olimpiadi Invernali di Pyeongchang. Durante le Olimpiadi infatti il numero massimo di droni in volo è stato di 1218. A differenza dell’ultimo evento, quello relativo ai giochi di Pyeongchan però era stato registrato senza alcun pubblico ad assistere alla diretta, mentre dal vivo è stato messo in atto con la metà dei droni circa.

L’aspetto sortito è spettacolare, veder muovere in sincronia tutti i droni è sicuramente una cosa non da poco. Spettacolo che potrete anche godervi dal video che vi poniamo in testata. Per organizzare il tutto c’è ovviamente un lavoro enorme e l’esibizione non è stata infatti esente da problematiche relative alla sincronizzazione dei movimenti di tutti i droni. Intoppi a parte comunque l’esibizione è andata a buon fine.

Progetti dell’impresa

Ehang era già molto conosciuta per la costruzione di particolari droni capaci di effettuare dei trasporti di persone. In particolare, tempo fa su Facebook era stato pubblicato proprio dal produttore un video in cui venivano fatti dei test di volo, clip che vi poniamo appena sotto. Il drone è capace di trasportare una persona sino al raggiungimento dei 100 chili, più un bagaglio per 20/30 minuti in volo a bassa quota. Nella clip si vede anche la versione a due posti del Ehang 184, ed entrambi i modelli sembrano lavorare bene senza grossi problemi.

Mercato dei droni

Dando una piccola occhiata al mercato dei droni in Cina, questo settore sembra riservare delle importanti sorprese. Secondo le stime future risalenti a inzio anno in Cina si avrà un aumento del 40% circa di anno in anno. Sempre in base agli studi andamentali di settore il giro d’affari entro il 2020 dovrebbe raggiungere i 60 miliardi yen. Nel 2025 dovrebbe addirittura triplicare sino a 180 miliardi, equivalenti a 27 miliardi se convertiti in dollari. Le applicazioni di questi ultimi si stanno enormemente ampliando soprattutto in ambito lavorativo, divenendo in questo modo degli utili strumenti da affiancare alle classiche modalità di esecuzione.

Per altre informazioni continuate a seguirci sempre su Men’s Enjoy.

 

LASCIA UN COMMENTO