“Odi et amo”WhatsApp spiare chat

WhatsApp è ormai diventato un punto di riferimento: Tutti comunicano attraverso la famosa “icona verde” di Facebook. Anche le situazioni di coppia, molto spesso, sono determinate da questa semplice applicazione: chi di noi non ha mai osato sbirciare il telefono del proprio partner? Ormai, attraverso a delle “apparenti” righe di testo, la nostra interazione sta cambiando, e sia le situazioni positive che quelle negative ne sono assoggettate. Ma parlando di situazioni negative: WhatsApp è anche quel luogo virtuale in cui si tendono ad accentuare le psicosi verso il proprio partner. Al giorno d’oggi spiare il proprio lui o la propria lei su WhatsApp è una pratica piuttosto comune.WhatsApp spiare chat

La mania dei segreti è quello che più ci ossessiona nella nostra vita amorosa, e WhatsApp è il nostro più grande tesoro. Leggere le conversazioni di nascosto è il metodo più immediato per arrivare alla “verità”, ma non sempre risulta efficace. Chi ha qualcosa da nascondere, infatti, tende ad eliminare tutti i messaggi potenzialmente ambigui. La soluzione ideale sarebbe quella di leggere in tempo reale le chat del partner. Tutto questo è possibile grazie ad un bug del sistema remoto di WhatsApp Web.

Guardoni seriali

Se si desidera osservare in tempo reale le conversazioni del partner è necessario avere a propria disposizione un computer e lo smartphone del quest’ultimo. Lo smartphone servirà a sincronizzare le conversazioni del proprio lui o della propria lei su pc. Terminata la sincronizzazione, sul pc saranno copiate tutte le chat dello smartphone. A questo punto sarà possibile anche leggere in tempo reale tutte le comunicazioni del partner. Metodo semplice, ma davvero efficace.

“Mancanze convenienti”

Qualcuno avrebbe evidenziato ancora delle mancanze. Su tutte a preoccupare sarebbe l’ambito sicurezza, il quale non risulterebbe ancora in grado di debellare le truffe. Gli ultimi aggiornamenti hanno però limitato proprio tale fenomeno ma si spera di arrivare a cancellarlo definitivamente come si fece con lo spionaggio. Tutte le app che permettevano di spiare le conversazioni di WhatsApp ad oggi sono inutili anche se qualcuno avrebbe trovato un’alternativa legale.

WhatsApp spiare chat

Molti utenti hanno segnalato una nuova applicazione che permetterebbe in un certo qual modo di spiare gli utenti senza troppi problemi. Stiamo parlando di Whats Tracker, app perfetta proprio per capire quando una persona usa WhatsApp.

Questa permette infatti di controllare una o più persone. Quando queste si connetteranno, riceverete una notifica istantanea, proprio come quando si disconnetteranno. Il tutto è possibile solo ed esclusivamente se avrete l’app attiva in background. In questo modo, se state cercando una persona resasi irreperibile, questa non avrà più scuse. Non c’è alcun tipo di limitazione e potete tranquillamente scaricarla gratis.

 

WhatsApp spiare chat

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui