CONDIVIDI
20 giornata fantacalcio

I consigli del “Bona”

Ed anche questa settimana torna la vostra rubrica preferita!
tra ballottaggi, certezze e scommesse proviamo a guidarvi anche questa settimana, nella scelta del vostro 11 titolare. ecco i consigli per questa fantagiornata! 20 giornata fantacalcio

– Venerdì 5 gennaio

1. Chievo – Udinese (18:00)

Pellissier ChievoPrima partita di serie A del nuovo anno. Il Chievo ospita l’inarrestabile Udinese di Massimo Oddo. L’Udinese ha chiuso il 2017 con prestazioni eccezionali, e da lì vorrà ripartire. A dispetto delle apparenze però il Chievo di Maran in casa è la squadra peggiore che potesse trovare. I clivensi difficilmente regaleranno qualcosa all’avversario. Ci aspettiamo una partita non particolarmente ricca dal punto di vista dei bonus ma comunque di alto livello, dove l’equilibrio ne farà da padrone. Sorrentino se giocate col modificatore potete lanciarlo, stesso discorso per Bizzarri. Tra i gialloblu occhio a Radovanovic dalla lunga distanza e al “vecchietto” Pellissier (che probabilmente sostituirà il partente Inglese). Tra i bianconeri tutta la squadra vive un’ottimo momento, l’importante però è non lasciar fuori il trio delle meraviglie Barak-Jankto-Lasagna20 giornata fantacalcio

2. Fiorentina – Inter (20:45)

Vecino Inter

Partita fondamentale per entrambe le squadre. La Fiorentina se vuole competere davvero per l’Europa ha bisogno di far punti anche contro le “big”, sopratutto al Franchi. L’Inter dal canto suo deve dare uno scossone all’ambiente, riprendere la propria marcia e dimostrare che le battute d’arresto di fine 2017 sono state solo un caso. La partita promette spettacolo e i gol non dovrebbero mancare. Sportiello possiamo lasciarlo fuori, Handanovic se non abbiamo di meglio non è mai una brutta scelta ma ricordiamoci che la difesa dell’Inter ha varie defezioni. Tra i viola Biraghi sta disputando una buona stagione, Chiesa dopo aver tirato il fiato settimana scorsa tornerà ad essere la solita spina nel fianco per le difese avversarie. Gli uomini di Spalletti dietro non recuperano ne Mirande ne D’ambrosio e potrebbero andare in difficoltà, si affideranno ai due ex Vecino e Borja con le loro geometrie e ad un Candreva che sembra avere più benzina dei compagni. 20 giornata fantacalcio

 

– Sabato 6 gennaio

1. Torino – Bologna (12:30)

Di Francesco Bologna

Questa partita è davvero impronosticabile. Partendo da questo presupposto proviamo a farne un’analisi. E’ l’anticipo delle 12:30, orario che già di per se nasconde sempre delle sorprese. Vede ad affrontarsi da una parte una squadra che possiede una rosa molto competitiva, privata dei suoi due migliori talenti (Ljaic e Belotti) e che ha appena esonerato il tecnico Mihajlovic per sostituirlo con Walter Mazzarri che probabilmente riuscirà a dirigere solo l’allenamento di rifinitura, non potendo di fatto in alcun modo incidere sulla squadra da subito. Ad affrontarla come se non bastasse c’è un Bologna che nelle ultime 5 gare ha raccolto 4 punti ma, a differenze di quello che si può pensare, continua ad esprimere in ogni gara un buon calcio e a mettere in difficoltà le proprie avversarie. Puntiamo quindi solo sui giocatori che sappiamo non deludere a prescindere dalla prestazione di squadra. Sirigu mettiamolo, sta disputando una grande stagione, Mirante si può evitare. Tra i granata le certezze si chiamano N’koulou e Iago Falque. Tra i falsinei occhio a Verdi che in settimana ha avuto qualche acciacco, la scommessa si chiama Di Francesco.

20 giornata fantacalcio

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy per ulteriori consigli sul Fantacalcio!

LASCIA UN COMMENTO