La Sicilia è una delle terre più belle d’Italia, ricca di storia, cultura, arte e monumenti. A catturare l’attenzione dei milioni di turisti che vengono da tutto il mondo non sono solo le grandi città, ma anche i piccoli borghi sparsi lungo tutta l’isola.Borghi Sicilia belli

BoostGrammer

Piccoli angoli di paradiso arroccati o in pianura in cui il tempo sembra essersi fermato. Se anche voi siete curiosi di scoprire i borghi più belli della Sicilia, ecco quelli da non perdere assolutamente.

Borghi più belli della SiciliaBorghi Sicilia belli

Aci Trezza: piccolo borgo marino in provincia di Catania, fu fondato nel 600 dal nobile Stefano Riggio. È stato reso celebre da Giovanni Verga che vi ambientò il romanzo I Malavoglia. Spettacolare la vista dei Faraglioni dei Ciclopi che emergono dal mare.

Borghi Sicilia belli

Castelmola: piccolo borgo in provincia di Messina a pochi chilometri da Taormina. Arroccato su un cucuzzolo a strapiombo sul mare, offre una vista panoramica su tutta Taormina, sul golfo e sulla Calabria.Borghi Sicilia belli

Castiglione di Sicilia: piccolo borgo in provincia di Catania. Si trova incastonato tra due delle perle più belle della Sicilia: il Parco dell’Etna e il Parco Fluviale dell’Alcantara. Uno dei luoghi prediletti da Federico II che voi aveva costruito una residenza estiva.

Cefalù: piccolo borgo in provincia di Palermo, circondato dal Parco delle Madonie. È caratterizzata da tutta una serie di case che si affacciano sul mare. Imperdibile una passeggiata al centro storico e la visita alla Cattedrale che fa parte del sito Palermo arabo-normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale.

Erice: piccolo borgo in provincia di Trapani. Secondo Tucidide sono stati i troiani a fondare questo splendido borgo. Caratterizzato da strade lastricate e salite, immergetevi fra le piccole viuzze fino ad arrivare alla sua chicca: il Castello di Venere dal quale avrete una vista mozzafiato del trapanese e delle saline.

Borghi Sicilia belli

Gangi: piccolo borgo in provincia di Palermo. Circondato dal Parco delle Madonie, è arroccato su un altipiano con tutte le case incastonate come a formare un mosaico o un puzzle. Ricco di chiese, vecchi palazzi e piccole viuzze è un borgo in cui immergersi e tutto da scoprire.

Marzamemi: piccolo borgo marinaro in provincia di Siracusa con la caratteristica piazzetta e le sue vie principali in pietra chiara. Merita una visita anche l’antica tonnara collocata nel centro del borgo. Imperdibili le soste alla spiaggia di San Lorenzo dalle acque cristalline e la Riserva Naturale di Vendicari.

Montalbano Elicona: piccolo borgo in provincia di Messina. Si trova in prossimità della Riserva Orientata di Malabotta ed è arroccato sul “mons albanus” da cui prende il nome e dove il re Federico II d’Aragona vi aveva fatto costruire una splendida residenza estiva.

Monterosso Almo: piccolo borgo in provincia di Ragusa. È arroccato tra le colline dei monti Iblei. Passeggiate tra le viuzze e immergetevi ad ammirare la bellezza di chiese, palazzi ed antichi edifici.

Ragusa Ibla: piccolo borgo in provincia di Ragusa. In passato era un borgo a parte, adesso invece è stato inglobato nella città di Ragusa di cui rappresenta il quartiere antico. Passeggiate tra le vie e osservate il barocco che le caratterizza, senza perdervi una sosta al Duomo di San Giorgio e ai Giardini Iblei.

Borghi Sicilia belli

Sambuca di Sicilia: piccolo borgo in provincia di Agrigento. Si trova incastonato nella Valle del Belice ed è caratterizzato da monumenti appartenenti ad epoche diverse: il fortino arabo che si affaccia su un lago, il castello normanno e diversi palazzi barocchi, rinascimentali e medievali.

San Marco d’Alunzio: piccolo borgo in provincia di Messina arroccato su un colle da cui si può scorgere il circostante Parco dei Nebrodi. Anticamente era una città greca conosciuta come Aluntium e ancora oggi persistono resti dell’antico tempio di Ercole. Dominata anche dai normanni, non si può non far visita al castello da loro costruito.

Scicli: piccolo borgo in provincia di Ragusa ed inserito dall’Unesco nella lista dei Patrimoni dell’Umanità. È considerato un piccolo presepe barocco grazie agli edifici, alle chiese e ai palazzi in stile barocco che lo caratterizzano. Impossibile non fare un salto per vedere il meraviglioso Palazzo Beneventano che è uno dei più bei palazzi barocchi di tutta la Sicilia.

Ce ne sarebbero ancora molti altri da nominare, ma non basterebbe il tempo per elencarli tutti. Non vi resta che venire in Sicilia e farvi conquistare da tutte le sue piccole e grandi bellezze. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui