CONDIVIDI
Letture Erotiche Ombrellone

Siete al mare e non sapete cosa leggere? Ecco per voi stilato un elenco dei migliori libri erotici per l’estate che potete trovare in libreria. Letture Erotiche Ombrellone Letture Erotiche Ombrellone

 

“Calendar Girl” di Audrey Carlan Letture Erotiche Ombrellone

Letture Erotiche OmbrelloneL’opera si compone di quattro volumi cartacei o 12 ebook. La bella protagonista si chiama Mia. Cosa fa per vivere? “La fidanzata a pagamento”. Ovvero interpreta in pubblico la parte della fidanzata di alcuni fra gli uomini più ricchi, affascinanti e irraggiungibili del mondo. Per oltre un milione di euro, ogni mese per un anno, cambia cliente. E il sesso? Quello non rientra negli accordi, dipende soltanto e sempre da lei. Letture Erotiche Ombrellone

 

“Senza difese” di Meredith Wild Letture Erotiche Ombrellone

Letture Erotiche OmbrelloneAltro libro consigliato è “Senza difese” di Meredith Wild.

Primo libro della Hacker Series, che sta spopolando in America. La serie racconta è basata su una torbida storia d’amore che si svolge nel mondo del software.

Una donna dal passato traumatico ed un arrogante e sexy milionario dalla fama di hacker, abituato ad ottenere tutto ciò che desidera senza difficoltà. Loro sono Erica Hathaway e Blake Landon, personaggi usciti fuori dall’immaginario di Meredith Wild, autrice bestsellers del New York Times e di USA Today.

 

“Maestra” di Lisa Hilton

Letture Erotiche OmbrelloneSta facendo molto parlare il libro “Maestra” di Lisa Hilton.

La protagonista Judith è intelligente, colta, determinata e ambiziosa. Quando viene licenziata inizia la sua lotta per ottenere vendetta, usando ogni mezzo a disposizione: l’astuzia, il sesso e, quando necessario, anche l’omicidio.

 

“Io ti sento, io ti guardo, io ti voglio” di Irene Cao

Letture Erotiche OmbrelloneUltimo nostro consiglio, ma non per questo meno interessante, è la trilogia “Io ti sentoIo ti voglioIo ti guardo” della scrittrice italiana Irene Cao. Testo che ricalca molto da vicino il modello di “Cinquanta sfumature”.

In “Io ti guardo” (I° vol.): Elena, la protagonista, è una giovane e promettente restauratrice timida e introversa. Un giorno il proprietario del palazzo in cui lavora, Brandolini, le comunica che arriverà un inquilino, Leonardo Ferrante, uno chef di fama internazionale di origini siciliane chiamato per avviare un nuovo ristorante. Lui le farà conoscere la passione e quei lati nascosti del suo essere che neanche lei pensava di avere. Ad una condizione però: non ci deve essere amore, solo libero, disinibito sesso.

Nella città eterna è ambientato “Io ti sento” (II° vol.). Qui la protagonista riprende una vita regolare e una relazione normale con un uomo che l’adora. Almeno fino a quando non incontrerà nuovamente Leonardo e tutto ricomincerà. Ad un certo punto ammetteranno di amarsi. La magia verrà spezzata dalla scoperta che Elena farà del segreto che Leonardo ha sempre tenuto nascosto. Elena rimane da sola per la seconda volta perdendo in un colpo solo i due uomini.

In “Io ti voglio” (III° vol.) la protagonista vive nell’oblio, sull’orlo del baratro, passando da un uomo all’altro, da una festa all’altra, riempiendo il vuoto lasciato da Leonardo con amplessi fugaci privi del benché minimo piacere e litri di alcool. Dopo essere stata investita da un’auto e portata in ospedale, al suo risveglio troverà Leonardo. Leo deciderà di portarla a Stromboli, la sua isola natia, per guarirla dalle ferite dell’incidente, del cuore e dell’anima e dimostrarle che le appartiene.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

1 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO