Incredibile finale all’Olimpico, in pochi minuti si è passati dalla vittoria della Lazio, ai supplementari e, nuovamente, alla vittoria dei biancocelesti. Supercoppa Italiana Juventus Lazio

BoostGrammer

La Supercoppa italiana 2017 si è disputata il 13 agosto 2017 all’Olimpico di Roma. Si sono sfidate la Lazio, qualificata come finalista della Coppa Italia, e la Juventus, detentrice dello scudetto.

Si è trattato del quarto confronto in questa competizione tra le due squadre, che si erano già affrontate nel 1998, 2013 e 2015.

Tre mesi fa lo Stadio Olimpico di Roma era stato teatro dell’ennesimo trionfo della Juventus di Massimiliano Allegri contro la Lazio di Simone Inzaghi nella finale di Coppa Italia: stesso campo e stesse squadre ma risultato diverso. Questa volta vince la Lazio che è stata superiore – per organizzazione di squadra e spirito di sacrificio – a una Juventus apparsa in ritardo nella preparazione e a tratti supponente e che ricordava la squadra della finale di Cardiff contro il Real Madrid. – Naturalmente bisogna anche ammettere che la partenza di Bonucci ha obbligato Pjanic ad abbassare il suo raggio d’azione ed a coprire una zona di campo molto più ampia di quella alla quale era abituato.

Con lo spettacolare 3-2 i biancocelesti si sono portati a casa il primo trofeo dell’annata che sta per iniziare. La squadra di Inzaghi, inizialmente ha subito la pressione della Juventus, ma poi ha iniziato a trovare spazi verso la porta avversaria.

Supercoppa Italiana Juventus LazioAl 30′ Buffon ferma in modo irregolare Immobile lanciato a rete da Milinkovic. Inevitabile il calcio di rigore assegnato dall’arbitro Davide Massa – arbitro internazionale della sezione di Imperia coadiuvato dagli assistenti Meli e Crispo – che ha arbitrato egregiamente. E’ lo stesso Immobile a realizzare dal dischetto l’1-0 per la sua squadra.

La Juve stenta a reagire anche a causa della troppa staticità dei suoi attaccanti. Higuain è apparso decisamente fuori forma – e anche fuori peso – mostrando difficoltà perfino a impattare un importante e velenoso cross di Douglas Costa al 71’

Nella ripresa, i biancocelesti raddoppiano ancora con Immobile, bravo a deviare di testa un cross di Parolo.

La rimonta della Juve, che illude i tifosi

Sempre Parolo, però all’84’ commette un fallo ingenuo su Dybala che, un minuto dopo, pennella una delle sue punizione per il 2-1.

Supercoppa Italiana Juventus LazioAll’ 89′ la svolta alla gara. Con i giocatori della Lazio in balia dei crampi, Marusic stende Alex Sandro in area di rigore e Dybala al 90’ non sbaglia dal dischetto.

I minuti di recupero sono 4 ma la partita sembra ormai destinata ai tempi supplementari, con una Juve che ha preso coraggio e una Lazio, troppo sprecona sotto rete, obbligata – in quanto non ha più sostituzioni – a tenere in campo giocatori sfiniti e semi infortunati.

Supercoppa Italiana Juventus LazioAl 94′ ecco però inaspettato il gol del nuovo vantaggio laziale. A segnarlo il neo entrato Murgia, che riceve un assist di un inarrestabile e sorprendente Lukaku.

Al 96′ Massa fischia la fine della gara. La Lazio vince la Suprecoppa e festeggia alla grande una vittoria meritatissima sia sul piano del gioco che su quello della forza di nervi e della voglia di vincere.

Supercoppa Italiana Juventus Lazio Supercoppa Italiana Juventus Lazio Supercoppa Italiana Juventus Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui