LumiWatch: sviluppato uno smartwatch che proietta un display touch sul braccio

2985
0
CONDIVIDI

I ricercatori della Carnegie Mellon University sono riusciti ad ideare un primissimo modello di smartwatch gestibile attraverso un “particolare” touch.

Il team ha sviluppato un prototipo munito di un piccolo proiettore integrato; quest’ultimo emette un fascio di luce sul braccio attraverso il quale è possibile gestire il device. La porzione di cute sulla quale viene proiettato l’alone luminoso diventa un vero e proprio display dal quale è possibile gestire le varie funzioni, come se fosse uno smartwatch qualunque. LumiWatch proiezione touch

LumiWatch

Dal video relativo al prototipo LumiWatch proposto in testata alla news, si può ben vedere come i produttori riescano a gestire il device con le gesture alle quali siamo ormai abituati. In particolare per sbloccarlo utilizzano un semplice swipe verso sinistra, nel momento in cui appaiono le icone, basta una pressione in corrispondenza dell’applicazione che si vuole lanciare, ed è possibile avviarla con estrema facilità. Il device può proiettare il display direttamente sul braccio o sulla mano, e gli sviluppatori tendono a precisare che la porzione da cui è in grado di recepire il comando è di circa 40 centimetri quadrati. Corrisponde ad una misura pari a 5 volte della superficie utilizzabile sugli smartwatch presenti sul mercato.lumiwatch proiezione touch

Caratteristiche del dispositivo

LumiWatch non necessita di altri dispositivi per funzionare. Ha un Hardware composto da una scheda logica, un proiettore, un sensore di profondità e una batteria. L’orologio è dotato di un proiettore laser a scansione da 15 lumen e proietta tre tipologie di laser: rosso, blu e verde. La ricezione delle dita avviene a tracciamento continuo in 2D, ha una CPU quad-core Qualcomm 1.2 Ghz, 768 MB di RAM, 4 GB di memoria flash e una batteria agli ioni di litio da 740 mAh con funzionalità Bluetooth e Wi-Fi. Funziona su Android 5.1. LumiWatch proiezione touch

Usabilità e prezzo

I test dei ricercatori sulla durata dello smartwatch sono stati abbastanza positivi. Il dispositivo infatti riesce a mantenere una proiezione ininterrotta per circa un’ora. Normalizzando l’uso nella giornata e quindi attivandolo nei momenti in cui vi si ha necessità, secondo le stime dei ricercatori potrà arrivare sino ad una giornata intera. LumiWatch proiezione touchlumiwatch proiezione touchVi riportiamo anche qualche dichiarazione di alcune personalità facenti parte del team di sviluppo; dove spiegano che il prodotto rappresenta un grande passo in avanti in quanto è il primo a proiezione funzionale. LumiWatch proiezione touch

Non mancano di precisare però, che c’è ancora qualche difficoltà progettuale: 


“Although obstacles remain for practical adoption, we believe our work demonstrates the first functional projection smartwatch system and constitutes a significant advance in the state of the art”. 


Alcuni di queste difficoltà sono date dal fatto che la proiezione non avviene su una superficie piana; la proiezione in certi casi tende a deformarsi, con la possibilità che dia qualche problema riguardo la ricezione dell’imput. Secondo gli sviluppatori il prezzo al dettaglio del device dovrebbe aggirarsi intorno i 600 dollari. 

Per altre informazioni continuate a seguirci sempre su Men’s Enjoy. LumiWatch proiezione touch

 

 

 

Fonte

LASCIA UN COMMENTO