Le alternative alla palestra sono tante. Soprattutto se il vostro obiettivo è gonfiare i muscoli o dimagrire. L’addestramento militare, ad esempio, si rivela molto efficace in tal senso. allenamento militare scheda

BoostGrammer

L’esercito segue ferrei programmi ricchi di esercizi estremi, con lo scopo di mettere a dura prova forza fisica, mentale e resistenza.

A testimoniarlo, ci pensa Nick Symmonds, ex atleta olimpico, che di recente si è dedicato al fitness test militare, documentandolo in un video.

allenamento militare scheda

Un test che spinge le persone al limite delle proprie possibilità, puntando sulla crescita rapida e rilevante della massa muscolare.

Necessaria anche la cura dell’alimentazione, e un’infinita pazienza, per sopportare i dolori e i sacrifici che portano, comunque, ai risultati sperati.

Gli esercizi allenamento militare scheda

Curl in piedi con manubri alternati

Ottimo per lo sviluppo dell’intero bicipite, compresi brachioradiale (muscolo che si estende fino al centro dell’avambraccio) avambraccio, deltoidi frontali e pettorali superiori.

Per eseguirlo serve impugnare un peso con ogni mano, tenendo le braccia tese ai lati e i palmi rivolti verso l’interno.

Quindi, inspirate e sollevate un braccio, girando il palmo verso l’alto oltre la vita. Non effettuate nessun movimento con la schiena durante la fase di salita dei manubri.

Ritornate, infine, alla posizione di partenza e ripetete l’esercizio dall’altro lato.

Preacher curl o curl alla panca Scott

Si coinvolgono tutti i muscoli flessori del gomito: bicipite brachiale, brachiale e brachioradiale. Di solito si compie su una macchina, ma è sufficiente anche una panca con una barra di appoggio.

allenamento militare scheda

Disponetevi in piedi o seduti con le braccia appoggiate sul cuscinetto della macchina, senza allungare eccessivamente le braccia.

Inspirate ed espirate mentre piegate la barra verso l’alto fino a quando gli avambracci risultano in verticale. Il lavoro si rivela più utile se ci si ferma un paio di volte prima che i gomiti si ritrovino a 90 gradi.

Chin Up

Esercizio a corpo libero per allenare schiena e braccia. Allungate quest’ultime, e afferrate la barra con i palmi delle mani rivolti verso di voi.

Inspirate, tirate fuori il petto e sollevate le braccia mentre espirate fino a quando il mento non arriva sulla barra. Ritornate, poi, alla posizione di partenza con le braccia estese e ripetete il movimento.

Step Up

I vostri glutei vi ringrazieranno. Ricorrete, però, a un rialzo che superi leggermente l’altezza del ginocchio: un baule, un gradino o una panca di 50 centimetri.

Salitevi con una gamba fino a quando non avete entrambi i piedi su di esso. In seguito, scendete e ripetete lo stesso esercizio con la gamba opposta. Per maggiore intensità, aggiungete un paio di pesi.

Sollevamento delle gambe

Così avrete modo di sollecitare i muscoli addominali, migliorando flessibilità ed equilibrio.

Sdraiatevi sul pavimento con la schiena dritta e le mani ai lati (o sotto le natiche). Sollevate entrambe le gambe fino a quando non sono verticali e abbassatele lentamente fino a pochi centimetri dal pavimento. Perciò, alzatele nuovamente controllando l’addome.

Count Burpee

Ideale se si intende bruciare calorie, aumentare il battito cardiaco ed allenare tutto: braccia, schiena, petto, cuore, glutei e gambe.

Si parte in piedi e il conteggio, fino a 4, è il seguente: 1. abbassatevi in modo che le mani tocchino il pavimento davanti ai vostri piedi; 2. spingete i piedi all’indietro in modo da finire in posizione push-up; 3. fate in modo che i piedi si posizionino direttamente dietro le mani; 4. saltate in aria, tornate in posizione, quindi ripetete la sequenza.

Provate ad allenarvi come un vero militare, e fateci sapere qual è il riscontro. Nel frattempo, continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

allenamento militare scheda allenamento militare scheda allenamento militare scheda

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui