Da anni il marchio Coca-Cola regna nella produzione di bevande analcoliche, dalla Coca-Cola classica, a quella Zero, a quella Light. Fino alle recenti ad estratto di Stevia e Limone. Adesso Coca-Cola è pronta a lanciare un’altra novità. Coca Cola bevanda energetica

BoostGrammer

Nuova bevanda Coca Cola bevanda energetica

coca cola

La Coca-Cola Company ha a lungo cercato modi per differenziarsi dalle loro tradizionali opzioni di soft drink e adesso si appresta a lanciare sul mercato un proprio marchio di bevande energetiche.

La società ha dichiarato che intende rilasciare due nuovi tipi di bevande energetiche, una in versione normale e la seconda in versione priva di zucchero. Coca Cola bevanda energetica

Con grande fantasia le nuove bevande saranno chiamate “Coca-Cola Energy” e “Coca-Cola Energy Zero Sugar“, conterranno più caffeina ed estratti di guaranà. Il lancio dovrebbe essere previsto per i primi mesi del 2019.

L’accordo con Moster

Non tutti sapranno che nel 2015 Coca-Cola e Monster, la maggiore produttrice statunitense di bevande energetiche, hanno stipulato un accordo. Coca Cola bevanda energetica

monster

L’accordo ha visto Coca-Cola prendere una partecipazione del 17% nella società e comporta alcuni accordi di distribuzione. Le condizioni dell’accordo prevedono che i prodotti energetici tra le due società saranno rilasciati sotto Monster, mentre tutti i prodotti non energetici saranno rilasciati sotto Coca-Cola.

La Monster non ha dunque visto di buon occhio la trovata della partner Coca-Cola, non tanto per la concorrenza, ma perchè si verrebbero a violare gli accordi. Coca Cola bevanda energetica

Infatti Coca-Cola è intenzionata a rilanciare gli energy drink non sotto marchio Coca-Cola, ma commercializzandola sotto il proprio marchio. Ma per il colosso americano l’accordo ha delle eccezioni che gli permetterebbero di agire così.

Rapporti non incrinati

Nonostante questa piccola controversia, i rapporti tra le due case di produzione continua ad essere buono, come rivelato anche da Hilton Schlosberg, VC e presidente di Monster:

monster coca cola accordo

“C’è un problema in un accordo, che abbiamo concordato di passare all’arbitrio civile e determinare quale linea di condotta sia appropriata. Quindi, non è cambiato nulla nel rapporto e il modo in cui questa situazione sarà affrontata. Sarà condotta da entrambe le parti su base civile secondo l’accordo”.

Anche Coca-Cola ha deciso di intervenire a riguardo a questa situazione: Coca Cola bevanda energetica

“Apprezziamo la nostra relazione con Monster. come in ogni relazione commerciale, ci atterremo ai nostri obblighi contrattuali. Abbiamo presentato istanza di arbitrato con Monster per quanto riguarda il lancio proposto di Coca-Cola Energy”.

“Come un buon partner, abbiamo presentato la differenza di interpretazione a un collegio arbitrale per la risoluzione, che è il meccanismo concordato da The Coca-Cola Company e Monster agli accordi originali”. Coca Cola bevanda energetica

Beh certamente se Coca-Cola riuscirà a lanciare l’energy drink sotto il proprio marchio, darà del filo da torcere a Monster, con la quale i rapporti potrebbero incrinarsi una volta per tutte.

Continuate a seguirci su Men’S EnjoyCoca Cola bevanda energetica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui