CONDIVIDI
Consumare cibi crudi

La realtà del crudismo, ovvero la filosofia alimentare che porta chi lo pratica a mangiare il cibo crudo senza cuocerlo, per preservare tutte le loro proprietà.Consumare cibi crudi

Ci sono tanti alimenti come carni, verdure e pesce che possono essere tranquillamente consumati crudi, ma altri alimenti necessitano di essere cotti.

Gli alimenti da consumare solamente cottiConsumare cibi crudi

La patata è quell’alimento che in qualsiasi modo lo si cucini è buono, ma guai a mangiarla cruda. Se non la si cucina provoca gonfiori addominali, ma non solo. Quando si consuma cruda, soprattutto se presenta i classici germogli, produce una tossina (solanina) che può causare intossicazione.

Consumare cibi crudi

Le uova sono anch’esse un alimento che o se le cucini sode o a frittata sono comunque buone. Occhio però a consumarle crude, perchè potrebbero contenere la salmonella.Consumare cibi crudi

I wurstel sono decisamente un alimento meno salutare, ma non tutti sanno che non vanno mangiati crudi. Per quanto siano precotti, vanno comunque cucinati perchè contengono un batterio (listeria) che può essere distrutto solo col calore.

Consumare cibi crudi

Il latte fresco è decisamente più buono e ricco di proteine di quello acquistato al supermercato. Attenzione però, perchè è meno sicuro in quanto può contenere anch’esso salmonella eliminata solo nel processo di pastorizzazione.

Le mandorle amare, a differenza di quelle dolci, sono meno salutari e più pericolose. Contengono infatti acido ciandrico, ma basta riscaldarle per non correre alcun rischio

Le melanzane sono ottime per preparare une bella parmigiana o una caponatina, ma meglio non provare a mangiarle crude in quanto contengono solanina. Consumare cibi crudi

Consumare cibi crudi

Quando si preparano dei dolci la farina è uno di quegli alimenti indispensabili. Assaggiare l’impasto, soprattutto se al cioccolato, è d’obbligo, ma non è una buona idea. Non solo perchè ci sono in mezzo anche le uova crude, ma perchè contengono agenti patogeni nocivi che vano via solo col calore.

Le olive apparentemente sembra che le mangiamo crude, ma in realtà sono trattate in salamoia o sotto sale. Crude sarebbe impensabile mangiarle,non hanno effetti collaterali ma un gusto davvero amaro a causa della oleuropeina.Consumare cibi crudi

Consumare cibi crudi

Lasciando stare i salumi, che hanno un diverso trattamento, la carne di maiale va sempre mangiata ben cotta. Perchè da cruda presenta alcuni parassiti nocivi come la trichinosi e la tenia.

Quando si mangiano funghi selvatici bisogna sempre stare attenti al fatto che siano commestibili e non velenosi. Dopo questo è sempre meglio mangiarli cotti, perchè da crudi possono essere tossici per il nostro organismo.Consumare cibi crudi

Continuate a scriverci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO