Tale padre tale figlio, dice un vecchio detto famoso. Tuttavia non sempre è così e la prova di questo ce la offre Leonardo Tano. Il nome non vi dice nulla? Figlio Rocco Siffredi

E se vi dicessimo che c’entra Rocco Antonio Tano, in arte Rocco Siffredi? Ebbene si, recentemente il figlio di Siffredi ha iniziato a far parlare di se, ma non per quello che sicuramente starete pensando.

Debutto ufficiale Figlio Rocco Siffredi

Ha poco meno di 20 anni e se fino a qualche tempo fa è rimasto appartato, adesso il giovane ragazzo ha iniziato a far parlare di sè.

Infatti il figlio di Rocco Siffredi ha fatto il suo primo debutto nel campo della moda, posando come modello per una campagna di intimo. Figlio Rocco Siffredi

Figlio Rocco Siffredi

La campagna è del brand Msgm Underwear, la prima linea di intimo del brand milanese di Massimo Giorgetti. La collezione per cui ha posato Leonardo non è ancora disponibile, questa è solo una piccola anteprima di quello che ci aspetterà nella nuova collezione.

A fotografare il giovane aspirante modello, il fotografo spagnolo Kito Munoz. Sarà perchè ha un po’ la stessa indole del padre, Leonardo è apparso a suo agio.

Come se fosse nato proprio per fare questo, il ragazzo si è mostrato sicuro di se nel posare in pose sexy, ma anche molto ironico. Figlio Rocco Siffredi

Massimo Giorgetti ha anche rivelato perchè ha scelto proprio lui come modello, perchè gli “piace pensare che nella moda ci si possa ancora divertire”.

Orme del padre?

Leonardo sarebbe interessato ad intraprendere la stessa carriera del padre? No, il ragazzo ha altri progetti per il futuro, come ha rivelato a Chi.

Rocco Siffredi

Se me lo avesse chiesto qualche anno fa avrei detto di sì, andavo sul set, vedevo tutte quelle ragazze e pensavo che sarebbe stato divertente – le sue parole – ora studio ingegneria meccanica, le moto e i motori sono la mia passione. Molto diverso dal lavoro di papà”.

Nato dall’unione di Rocco Siffredi con Rozsa Tassi, entrambi attori porno, Leonardo non è venuto subito a conoscenza del lavoro dei genitori.

Lo ha scoperto per caso, insieme a suo fratello, mentre un giorno i genitori erano fuori e loro volevano passare il tempo guardando una dvd, che credevano fosse un cartone animato.

“Io e mio fratello eravamo a Budapest nella nostra casa mentre i nostri genitori erano all’estero: abbiamo visto un dvd con scritto Tarzan, pensavamo fosse un cartone animato. Poi l’abbiamo messo nel lettore e abbiamo visto che invece era un film in cui recitavano mamma e papà”.

Fortunatamente i ragazzi l’anno presa bene. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui