Nel lontano E3 2013 era stato annunciato il tanto atteso terzo capitolo della saga videoludica Kingdom Hearts. La “creatura” è finalmente uscita il 29 gennaio 2019.

La realizzazione del videogioco ha richiesto più del tempo del previsto. Infatti ci sono voluti ben 5 anni prima che il gioco vedesse la luce. Come mai? Kingdom Hearts cambio grafica

Cambio grafica Kingdom Hearts cambio grafica

Quello che ha portato ad un notevole ritardo di circa un anno, rispetto al consueto tempo di realizzazione, è stato il cambiamento del motore grafico.

Se le prime versioni di Kingdom Hearts hanno utilizzato il motore grafico Luminous Engine, adesso si è passati a sviluppare il gioco con motore grafico Unreal Engine 4.

Kingdom Hearts cambio grafica

Come aveva spiegato Tetsuya Nomura, a volere questo cambio di rotta non era stato il team di sviluppo, ma i piani alti di Square EnixKingdom Hearts cambio grafica

“Essenzialmente la compagnia aveva le sue ragioni. Non è qualcosa con cui abbiamo avuto niente a che fare perchè la decisione è stata presa dai superiori”.

“Come strumento di sviluppo, l’Unreal Engine 4 è a tutto tondo, cioè di base offre tutto ciò che serve, è usato in tutto il mondo e abbiamo avuto un grandissimo supporto da Epics Games”.

“Ci hanno aiutati durante l’intero processo. Sarebbe stato diverso se il team del Luminous avesse avuto qualcuno del team Kingdom Hearts al suo interno. Ma era un team differente e ciò rese la cosa più complicata”.

I risultati

Tempi più lunghi, ma risultato decisamente soddisfacente e migliore delle versioni precedenti. Il lavoro fatto in questi anni si nota tutto nel nuovo Kingdom Hearts 3.

Qualità della grafica nettamente migliorata, nuove texture, nuovi shader e un utilizzo più sapiente e realistico dell’illuminazione, che dona veridicità al personaggio.

In questo modo hanno ridotto il gap visivo rispetto alla versione animata, realizzando dei mondi del tutto simili a quelli dei film Disney, con dei personaggi dall’aspetto credibile.

frozen

Quasi impossibile riconoscere il videogioco dal film animazione presente all’interno del videogioco. Virale è diventato su youtube un video che mette a confronto Frozen e Kingdom Hearts 3 che tratta la stessa scena. Kingdom Hearts cambio grafica

Difficile trovare delle differenze ad un primo sguardo veloce, paesaggi e personaggi con le loro movenze sembrano essere perfettamente identici. Ma l’occhio più attento noterà qualche piccola discrepanza.

I mondi di Kingdom Hearts 3

Anche nel nuovo Kingdom Hearts 3 si vedrà Sora, con Pippo e Paperino, attraversare diversi regni DisneyPixar per sconfiggere l’oscurità che minaccia i lor mondi.

Si passerà da San Fransokyo (Big Hero 6), a Arendelle (Frozen), Mostropoli (Monster & Co.), Caraibi (Pirati dei Caraibi), Il Bosco dei 100 Acri (Winnie Pooh), Regno di Corona (Rapunzel), Olimpo (Hercules), Toy Boy (Toy Story).

rapunzel

Voi avete già provato Kingdom Hearts? Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui