Pio Andrea Peri quando la fotografia vola in alto: «un punto di vista sconosciuto all’uomo e da lassù godere delle bellezze consentite solo ad un volatile»

Cari lettori di Men’s Enjoy oggi abbiamo incontrato per voi Pio Andrea Peri, giovane ragazzo di Giardini Naxos, la splendida baia ai piedi della perla dello Jonio, Taormina. Rosticcere di professione e amante dello sport, durante i mesi di quarantena scopre una passione ed un’innata predisposizione alla fotografia soprattutto quella aerea che lui stesso ritiene essere il futuro.

Quando gli chiediamo cosa lo attrae nello specifico lui ci spiega che il drone gli permette di vedere il mondo sotto un altro punto di vista sconosciuto all’uomo: «ti concede di godere delle bellezze consentite solo ad un volatile, per di più da lassù – precisa Peri – si scoprono realtà incredibili». La curiosità nell’ esplorare nuove realtà e la determinazione sono sempre state caratteristiche vive nel nostro Pio Andrea questo lo spinge a documentarsi e a studiare.

Prende il brevetto di pilota per il volo in condizioni non critiche quando ancora possiede solo un drone per riprese amatoriali. Pochi mesi dopo con i primi risparmi decide di acquistare un drone professionale perché, ci dice, la voglia di regalare emozioni e rendere gli altri partecipi delle meraviglie che ci circondano, crescevano in lui in modo esponenziale… non poteva tenere per sé tutto quello splendore.

Da lì ha inizio un nuovo capitolo, iniziano le sveglie all’alba per cogliere i momenti più suggestivi, inizia lo studio delle condizioni meteorologiche e si apre un mondo perché proprio questo c’è dietro ogni fotografia. Pio Andrea inizia a girare la Sicilia: parte dalla sua Giardini Naxos regalandoci immagini favolose, cartoline di una bellezza disarmante, immortalando castelli, sculture, borghi ed è così che arriva a Centuripe. Lui stesso ci conferma lo stupore non appena vede la composizione tanto particolare quanto suggestiva, lo stesso stupore che sicuramente quell’immagine ha poi suscitato in chiunque l’abbia vista, si parla di Centuripe ovunque nel web, l’immagine di quell’uomo sdraiato, quel gigante o quella stella marina fa il giro del mondo in tanti tantissimi click…Centuripe diventa virale. Mi piace pensare che l’uomo abbia bisogno davvero di vedere il mondo, così come la vita, da una prospettiva diversa per potersi ancora meravigliare.

Pio Andrea Peri Centuripe

Come sei arrivato dove sei oggi? È stato semplice arrivare dove sei adesso?

«È stato di sicuro frutto dei miei tanti sacrifici, di studio e dedizione, notti passate in bianco… per approfondire lo studio e affinare molto la mia tecnica… Creando oggi un vero e proprio mood definito oggi come il mio brand.

Nonostante la mia se proprio vogliamo definirla Gavetta è partita da quando iniziavo a fare i miei primi voli… oggi posso vantare molte collaborazioni importanti, una delle più importanti è di sicuro quella con la DJI marchio leader nel mio settore».

Cosa distingue Pio Andrea Peri dalla concorrenza?

«Oggi la vera differenza in questo mondo è saper pilotare un drone fpv.
Poche persone ad oggi riescono a pilotare il drone in zone culturali e naturalistiche con dimestichezza».

Le tue mete preferite? Cos’è il successo per te?

«Adoro l’Islanda definita il paradiso dei droni ma preferisco anche posti Caldi, perché sono ricchi di posti mozzafiato.

Secondo me il successo è saper cogliere il meglio dal proprio talento e trasformarlo in creatività!».

Vi invitiamo a visitare le gallerie ai seguenti link

YouTube: https://youtube.com/channel/UCndVc-i4a3XFhZHX4fMIIIQ

Instagram :  http://www.instagram.com/pioandreaperi/

TikTok :  https://www.tiktok.com/@pioandreaperi

Facebook: https://www.facebook.com/PioAndreaPeri/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi l'articolo:

Iscriviti

Popular

Potrebbero interessarti
Related

Silent Hill 2, rivelata la data d’uscita del remake

Il remake di Silent Hill 2 uscirà l'8 ottobre 2024,...

Astro Bot annunciato durante lo State of Play

Durante il recente State of Play, Sony ha presentato...

Final Fantasy VII Rebirth: le vendite sono deludenti

Secondo alcune recenti indiscrezione, le vendite di Final Fantasy...

Xbox: in arrivo un’esclusiva targata PlayStation?

Stando a quanto affermato da un noto insider, pare...