Ogni anno la Puglia viene scelta da numerosi turisti per trascorrere le vacanze estive grazie alle sue acque cristalline che non hanno nulla da invidiare a quelle delle Maldive. Caratteristici da visitare sono anche i suoi numerosi borghi e le sue incantevoli città.

BoostGrammer

Le coste della Puglia sono molto variegate, offrono spiagge sabbiose, spiagge di ghiaia e ciottoli, calette rocciose, baie riparate e dune di sabbia. Ecco quali sono le più belle di tutta la Puglia.Spiagge belle Puglia

Spiagge belle Puglia

Torre dell’OrsoSpiagge belle Puglia

La spiaggia di Torre dell’Orso si trova nel comune Melendugno, in provincia di Lecce. È caratterizzata da una mezzaluna di sabbia finissima argentata tra due scogliere con acqua cristallina. A dominarla dall’alto una torre da cui, appunto, prende il nome. Da lontano si possono ammirare i caratteristici faraglioni bianchi le Due Sorelle.

Grotta della poesia

Non è una vera e propria spiaggia, ma una piscina naturale tra le rocce: stiamo parlando della famosissima Grotta della Poesia che si trova nella località di Roca Vecchia. Un salto di 4 metri per immergervi in acque limpide e cristalline, ma è possibile accedervi anche tramite delle scalette.

Spiaggia di Sant’Andrea

Poco distante da Otranto, perla del Salento, troviamo la spiaggia di Sant’Andrea, un tratto di costa ancora rimasto selvaggio ed incontaminato. La spiaggia è famosa soprattutto per i suoi faraglioni bianchi che emergono dal mare dai quali, facendo attenzione, è possibile tuffarsi nelle acque cristalline.

Baia dei turchi

Collocata a pochi chilometri da Otranto, la Baia dei Turchi è un’altra perla del Salento. Così chiamata perchè nel 1480 venne assediata dall’esercito ottomano. È caratterizzata da acque cristalline, sabbia finissima e una folta macchia mediterranea tutt’intorno.

Maldive del SalentoSpiagge belle Puglia

Nella località balneare di Pescoluse, poco distante da Lecce, troviamo le famose Maldive del Salento. Kilometri di costa con acqua cristallina, fondali bassi, sabbia bianca finissima e una folta vegetazione di acacie, gigli bianchi e camerici. Un vero e proprio paradiso in terra, senza bisogno di andare troppo lontano.Spiagge belle Puglia

Spiagge belle Puglia

Punta Prosciutto

Tra Lecce e Taranto si trova la famosissima spiaggia di Punta Prosciutto caratterizzata sia da tratti con sabbia bianchissima, sia da tratti più rocciosi. A circondarla una fitta area di macchia mediterranea.

Porto Selvaggio

È una riserva naturale tra Gallipoli e Porto Cesareo caratterizzata da una folta vegetazione e un promontorio roccioso. Poca sabbia e tante rocce, si tratta di una piccola insenatura fatta principalmente di ghiaia ma dalle acque limpide, cristalline e dai riflessi cangianti.

Punta Pizzo

Si trova all’interno della riserva naturale Isola di Sant’Andrea, vi si alternano tratti più rocciosi e altri sabbiosi, ma è facilmente raggiungibile. Una volta arrivati ci si ritrova immersi da un lato dalla natura selvaggia, dall’altro da un mare limpido e dalle acque cristalline.

Baia delle Zagare

Conosciuta anche come Baia dei Mergoli, si trova nella zona del Gargano. Come è facile da intuire, prende il nome dalla zagara – il fiore da cui nascono gli agrumi – che è onnipresente. È caratterizzata da alte scogliere bianche, sabbia finissima, ciottolini bianchi e acqua cristallina. Per ultimo, ma non meno incantevole, è possibile osservare emergere dall’acqua due faraglioni di roccia calcarea bianca.

Baia Verde

A pochi chilometri da Gallipoli si trova un altro piccolo angolo di paradiso del litorale salentino. Oltre ad essere famosa per i suoi locali notturni, Baia Verde è conosciuta anche per le sue spiagge dorate dall’acqua verde smeraldo.

Spiagge belle Puglia

Santa Maria di Leuca

Nella parte più a sud della costa salentina troviamo quest’altra perla. Qui è possibile immergersi nella natura grazie alle sue numerose pinete verdi, nonchè tuffarsi in un mare cristallino con sabbie dorate, grotte carsiche e scogliere.

Campomarino

Nota anche con il nome di Caraibi di Manduria, è facile immaginarne il perchè. Chilometri e chilometri di costa sabbiosa mista a quella rocciosa con acque cristalline e macchie mediterranee che la circondano.Spiagge belle Puglia

Lama Monachile

La spiaggia più famosa della bellissima Polignano a Mare, prende il nome dal ponte che si deve attraversare per raggiungerla. Una cala di ciottoli bianchi circondata da alte rocce e caratterizzata da un mare verde cristallino. Si trova immersa nel borgo antico di Polignano ed è accessibile grazie a delle rampe di scale.

Sicuri di avervi fatto venire voglia della Puglia e del suo mare, non vi resta che esplorare i suoi variegati mari cristalli. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui