CONDIVIDI
Super Mario doppiatore

Super Mario è sicuramente uno dei personaggi videoludici più famosi di sempre. L’idraulico con la salopette blu e il berrettino rosso ha da sempre appassionato grandi e piccini. Super Mario doppiatore

It’s-a me“, “Mamma Mia!” e “Let’s-a go” sono soltanto alcune delle celebri frasi pronunciate da Super Mario, che lo hanno reso amato e riconoscibile dal pubblico. Super Mario doppiatore

Ma chi è che si nasconde dietro le celebri affermazioni del famoso idraulico? L’uomo che presta la sua voce al personaggio dei videogiochi, Super Mario, è Charles Martinet. 57 anni, attore e doppiatore.

La voce più amata dai ragazzini

È di Charles Martinet, dunque, la voce più celebre dell’intera storia videoludica. Martinet è dal 1992 che presta la sua voce per il personaggio NintendoSuper Mario doppiatore

charles martinet

Da allora, fino ad oggi continua ad essere la sua la voce di Super Mario. Ma Martinet, oltre a doppiare Super Mario ha anche dato la voce a Luigi, Wario, Waluigi, Baby Mario e Baby Luigi.

Una voce acuta, strillante che può addirittura risultare fastidiosa, ma che è diventata una delle più famose, apprezzate e riconoscibili di sempre.

Il Guinness World Record Super Mario doppiatore

A distanza di 26 anni, Charles Martinet ha raggiunto un traguardo mai raggiunto prima da nessun altro doppiatore videoludico. Traguardo che lo ha visto premiato dai Guinness World Record!

Di che primato stiamo parlando? Il primato per il maggior numero di doppiaggi di uno stesso personaggio. Infatti Martinet è arrivato a quota 100 di doppiaggi di Super Mario.

guinness world record

E il centesimo doppiaggio lo ha raggiunto con Super Smash Bros. Ultimate per Nintendo Switch, che sta riscuotendo sul mercato un enorme successo. Super Mario doppiatore

Il provino

Uno degli aspetti più curiosi di come Martinet sia finito a dare la voce di Super Mario, è sicuramente il suo provino per la parte. Una parte che è arrivata per caso, anche perchè lui non era a conoscenza del provino, ma voleva dare una svolta alla sua vita di attore teatrale.

Un amico gli dice che c’è a Los Angeles un provino per dare la voce ad un idraulico italiano, protagonista di un videogioco che stanno sviluppando in Giappone. Super Mario doppiatore

“Un amico mi invitò ad andare a un provino che stavano tenendo li vicino (ndr Los Angeles). Ma perchè dovevo andare a un’audizione a cui nessuno mi aveva invitato?”.

provino

“Ero l’ultimo, avevano già spento le telecamere. Ma mi fecero entrare. Non sapevo nulla di videogame o idraulici. Così giocai sul contrasto e creai l’ultimo tipo di voce che ti aspetteresti da un idraulico italiano”.

“Il nastro venne spedito in Giappone e piacque ai capi. Giorni dopo mi chiamarono e mi fecero l’offerta”.

Un aspetto insolito

Qualche tempo fa, Charles Martinet, aveva rivelato un retroscena insolito e divertente del suo provino e del suo essere diventato la voce di un personaggio videoludico. Super Mario doppiatore

“Prima di andare a fare la mi audizione per Nintendo nel lontano 1990, non avevo mai sentito parlare nè di Mario nè della casa di Kyoto. Fortunatamente quel provino andò benissimo e da allora la mia vita, così come quella di Mario, è cambiata per sempre”.

martinet mario

Un aspetto quasi paradossale il fatto che un doppiatore di un personaggio di un videogioco non conoscesse nulla del mondo NintendoSuper Mario doppiatore

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO