CONDIVIDI
trx benefici

Il TRX (acronimo di Total Resistance Exercise), è un attrezzo fitness sempre più usato.

trx benefici

Gode di molteplici potenzialità, e rappresenta una vera e propria risorsa dal momento che permette di allenare tutti i principali gruppi muscolari utilizzando solo uno strumento.

Com’è fatto? trx benefici

Il TRX è molto pratico da fissare anche in ambiente domestico o all’aperto, consentendo di eseguire una pluralità di esercizi in sospensione.

E’ composto da cinghie elastiche e maniglie che consentono di sfruttare la forza di gravità per tonificare i muscoli in modo efficace. trx benefici

È necessario, però, trovare un punto di ancoraggio resistente: una porta, ad esempio, oppure una ringhiera o un albero.

Si tratta, peraltro, di un allenamento che permette di bruciare molte calorie, senza affaticare le articolazioni, ed evitando lesioni o danni ai legamenti.

Gli esercizi

Innanzitutto, il TRX può essere utilizzato per tonificare gli addominali.

In questo caso, l’attrezzo deve essere collocato non troppo in basso, in modo da posizionare le due maniglie a un’altezza pari di circa quaranta centimetri dal pavimento.

Si procede stendendo le braccia, e poggiando i palmi delle mani per terra, così da sostenere il corpo e inserire le punte dei piedi all’interno delle maniglie.

A questo punto, si portano alternativamente le ginocchia al petto, distendendo successivamente la gamba.

E’ importante tenere gli addominali contratti e non inarcare la schiena.

trx benefici

Per ciò che concerne i pettorali, posizionando il TRX come descritto sopra, è necessario inserire i piedi nelle maniglie e, ancora una volta, poggiare i palmi delle mani a terra.

Si eseguono così piegamenti delle braccia in modo da sfiorare il pavimento con il busto senza toccarlo.

L’addome deve essere contratto, evitando di sforzare la schiena e, mantenendo la linea del corpo dritta per tutta la durata della serie.

Per allenare le gambe e i glutei, invece, è possibile eseguire una serie di squat afferrando con le mani le due maniglie.

Successivamente, mentre si piegano le ginocchia portando il bacino indietro, si afferra saldamente la cinghia in modo da lavorare maggiormente i glutei e i muscoli delle gambe, divaricate tanto quanto l’ampiezza delle spalle.

Infine, con il TRX posizionato in alto, si eseguono anche gli esercizi mirati a tonificare i muscoli dorsali.Ci si posiziona in piedi, un po’ distanti dall’attrezzo, e si afferrano con le mani le maniglie, lasciandosi andare all’indietro senza spostare i piedi, che devono essere ben aderenti al pavimento.

Piegate, pertanto, le braccia portando il corpo in avanti fino a toccare il petto con le mani, e riprendete poi la posizione iniziale con le braccia tese.

È fondamentale, anche in questo caso, contrarre gli addominali e tenere la schiena dritta.

Un metodo, tra i più efficaci, per pompare al massimo il vostro corpo, sfoggiando una linea da far invidia.

trx benefici

Per restare aggiornati sulle prossime notizie di fitness, seguiteci su Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO