Tutti ne parlano ma in pochi l’hanno provato davvero. Lo zenzero è uno dei migliori alleati per la salute, perché possiede innumerevoli benefici che riguardano l’intero organismo.

BoostGrammer

zenzero benefici salute

Inoltre lo si può assumere in diversi modi, che si tratti di zenzero fresco, essiccato o sotto forma di tisana.

Anche l’olio essenziale di zenzero è molto utilizzato – sopratutto in erboristeria – per la preparazione di rimedi naturali.

Curioso di conoscere tutti i rimedi per la salute? Te li sveliamo noi di Men’s Enjoyzenzero benefici organismo

I benefici dello zenzero

  • Migliora la digestione. Quante volte, dopo una cena abbondante, hai desiderato un rimedio efficace in grado di farti sentire più leggero?
    Lo zenzero aiuta a calmare lo stomaco, rilassa i muscoli gastrointestinali e previene la formazione di gas e gonfiori.
  • Previene raffreddore e mal di gola. Rinforza il sistema immunitario ed è un efficace rimedio contro il raffreddore.
    Molti ricorderanno poi che lo zenzero è uno dei tanti “rimedi della nonna”: basta mangiarne un pezzetto per alleviare il mal di gola, perché questo rappresenta un antidolorifico naturale.
  • Riduce i dolori artritici. Uno studio condotto in Danimarca ha rivelato che lo zenzero è molto più efficace dei medicinali a base di ibuprofene e cortisone.
  • Combatte il diabete. Lo zenzero aiuta a tenere bassi i livelli di zuccheri nel sangue.
  • Allevia il mal di testa. Combatte l’emicrania grazie alla capacità di impedire alle prostaglandine di causare dolore e infiammazione all’interno dei vasi sanguigni.
  • Combatte dolore e infiammazioni. È un antidolorifico naturale, ragion per cui allevia molti tipi di dolore, che sia sia muscolare articolare o, nelle donne, dovuto al ciclo mestruale.
    zenzero benefici organismo

Quanto assumerne ogni giorno

infuso zenzero

Per ottenere il massimo dei benefici è consigliabile assumerne tra i dieci e trenta grammi giornalieri.

Non è poco, ma quando si utilizza con una certa frequenza non diventa difficile raggiungere queste quantità.

Se scegli di consumare la polvere essiccata ne bastano, invece, tre o quattro grammi al giorno.

È meglio non assumere zenzero oltre queste quantità consigliate, perché potrebbero sorgere fastidi intestinali, bruciore di stomaco e sfoghi cutanei.

In alternativa potresti assumere degli integratori a base di zenzero, da non considerare però come sostituti dei pasti.

È bene chiedere consiglio al proprio medico e consultare con attenzione il foglietto illustrativo. Gli integratori, infatti, potrebbero essere particolarmente dannosi se si soffre di particolari patologie, o potrebbero entrare in contrasto con alcuni farmaci.

E tu, come assumi lo zenzero? Scrivi la tua opinione nei commenti e continua sempre a seguirci su Men’s Enjoy.

zenzero benefici organismo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui