CONDIVIDI
Airpods cuffie Apple

Gli amanti dei prodotti Apple saranno felici della notizia secondo la quale Apple lancerà nella seconda metà del 2018 un nuovo modello di Airpods. La domanda delle cuffie Apple nel periodo natalizio è stata veramente troppo elevata, cosa che ha dato anche problemi ad Apple nel soddisfare le richieste della clientela. Il report di un analista di KGI SecuritiesMing-Chi Kuo oltre ad accennare proprio la questione dell’elevata richiesta riscontrata, anticipa anche qualcos’altro. Airpods cuffie Apple

Novità apportate

In base alla sorgente della notizia, sembra che Apple abbia programmato per la seconda metà del 2018 un nuovo modello aggiornato delle sue Airpods. Questo porterà però degli ripercussioni sul prezzo, infatti l’aggiornamento di un componente l’RFPCB, all’interno del prodotto, farà subire al prodotto finale un aumento di prezzo. Per essere più chiari RFPCB sarebbe il circuito stampato, flessibile degli Airpods. Airpods cuffie Apple

A modificarsi sono anche altri componenti, come un elemento al quarzo reso più piccolo. Dovrebbe subire un restiling anche la custodia delle Airpods che supporterà la ricarica wireless del nuovo Pad di ricarica presentato a settembre da Apple. Il rapporto non fornisce ulteriori informazioni a riguardo.

Considerazioni di sorta

Nonostante il prezzo possa aumentare è anche vero che le Airpods diano maggior libertà di movimento per assenza di fili e una buona qualità sonora. Alcuni aspetti negativi potrebbero essere individuati nella differenza con le normali cuffie in-Ear, di una misura standard e di materiali rigidi. Airpods cuffie Apple

 

Airpods cuffie Apple

Non significa però che non siano comode. Il fatto della connessione allo smartphone in modo rapido e veloce, la possibilità di evitare grovigli inutili e di conseguenza l’assenza di fili interni che si tagliano, sono comunque degli ottimi pro. Se il budget permette sicuramente sono un accessorio non da poco.

E in quest’ottica l’hanno pensato i 13 milioni di utenti che in quest’anno hanno acquistato le Airpods. Apple inoltre pensa di poter fare di meglio, i rapporti parlano infatti di un aumento del 100% delle vendite durante il 2018. Ciò porterebbe a circa 26 milioni di unità vendute. Airpods cuffie Apple

Ma vediamo anche cosa dice in particolare il report: Airpods cuffie Apple

I rapporti dei media degli ultimi giorni sulla rapida domanda e sulle difficoltà di Apple di soddisfare la richieste nel periodo delle festività natalizie sono in linea con le nostre precedenti e positive conclusioni […]

Stimiamo che nel 2018 le consegne di AirPods cresceranno del 100 per cento anno su anno a 26-28 milioni di unità. Prevediamo che l’ASP dell’RFPCB per le AirPods aggiornate nella seconda metà del 2018 potrebbe aumentare, con ulteriori benefici per il business di Unitech e Compeq

Un restiling che potrà fare piacere ai nuovi acquirenti. Voi cosa ne pensate? Continuate a seguirci sempre su Men’s EnjoyAirpods cuffie Apple

LASCIA UN COMMENTO