Tutti sanno che una delle molte peculiarità del bitcoin è il fatto che non ha valuta fisica, banconote o monete reali da scambiare. Questo fatto è stato dato per certo fino a pochissimo tempo fa, ma pare che le cose stiano cambiando in fretta avere banconote bitcoin.

BoostGrammer

Una start-up proveniente dalla Svizzera, infatti, ha creato delle banconote fisiche e reali dei bitcoin e le starebbe addirittura commercializzando!

Arrivano le banconote

Tangem, una start-up svizzera, ha comunicato qui di aver prodotto e iniziato a commercializzare delle banconote di bitcoin.

La notizia è tanto inaspettata quanto reale, e la compagnia estera sarebbe più che convinta della validità del loro progetto imprenditoriale.

avere banconote bitcoin

Hanno creato delle banconote reali, dotate di un microchip prodotto dalla Samsung, con vari tagli e valori.

Le banconote hanno valore sia di 0,01 che di 0,05 bitcoin BTC. Il valore in dollari di questi due tagli è tra i 96 e i 482 dollari.

Chi potrà acquistare queste banconote?

Ovviamente, non tutti gli investitori in bitcoin avranno la possibilità immediata di acquistare e scambiare queste banconote ultra-innovative.

La prima partita di banconote BTC arriverà a breve a Singapore, ricchissima città Stato in cui molti investitori sono già entrati nel mondo delle criptovalute.

In seguito non è chiaro se le banconote verranno diffuse su tutti gli Stati del mondo, o con quali tempistiche.

Bitcoin sempre più utilizzato in Asia

avere banconote bitcoinSingapore è anche un importantissimo centro finanziario per l’area asiatica e del Pacifico, quindi ha senso che la prima partita di queste nuovissime banconote sia stata diffusa lì.

I rapporti finanziari tra questa città Stato, il Giappone, la Cina e gli altri Paesi dell’aria del sud-est asiatico sono molto forti.

Di recente è avvenuto anche uno scambio di carburante per la Cina interamente sulla blockchain: questo fatto da solo dimostra quali potenzialità e diffusione può avere questa nuova moneta (non più tanto) digitale.

Una nuova era dei bitcoin

Alcuni istituti finanziari a Singapore potrebbero utilizzare le criptovalute anche nelle operazioni estere e transfrontaliere. Talora questo accadesse, segnerebbe l’inizio di una nuova era in cui bitcoin e blockchain diventerebbero strumenti finanziari al pari delle monete tradizionali.

Il colosso del commercio online Jingdong (JD.com) sembrerebbe addirittura interessato all’implementazione della blockchain nella sua piattaforma. In altre parole, vorrebbe allargarsi e inglobare parte delle tecnologie legate alle criptovalute.

avere banconote bitcoin

Il colosso prevede, con ogni probabilità, che i pagamenti su valute digitali diventeranno sempre più frequenti e ha intenzione di giocare d’anticipo. Questa scelta gli permetterebbe di avere un controllo migliore su ordini e merci.

Si apre un nuovo mondo per le criptovalute e la blockchain. Chissà a quale futuro economico porterà e come i governi di altre nazioni reagiranno.

Non ci resta che stare a guardare.

Per continuare a essere aggiornati sul bitcoin, seguiteci su Men’s Enjoy. Non perderete una sola notizia.

avere banconote bitcoin avere banconote bitcoin

avere banconote bitcoin

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui