Un recente rumor suggerirebbe che il team di sviluppo Bluepoint Games di PlayStation starebbe attualmente sviluppando un sequel di Bloodborne, insieme ad una remastered del titolo originale prevista per PlayStation 5.

Bluepoint Games negli ultimi anni si è contraddistinto per la produzione di remake e remastered di alta qualità di titoli che hanno caratterizzato il catalogo PlayStation. Da citare, tra i vari lavori, il recente remake per PlayStation 5 di Demon’s Souls. Il 30 settembre, PlayStation ha acquisito Bluepoint Games, portando ufficialmente il partner Sony di lunga data sotto l’ombrello dei PlayStation Studios.

Demon’s Souls fu.in origine sviluppato su PlayStation 3 da FromSoftware, team conosciuto per aver dato i natali al genere Soulslike. Demon’s Souls fu.seguito dalla trilogia di Dark Souls, Sekiro: Shadows Die Twice e dall’imminente Elden Ring. Tra questi ci fu anche Bloodborne, in esclusiva per PlayStation 4, il quale è forse il gioco più amato dai fan sviluppato dallo studio.

Un report di TechSpot suggerisce che Bluepoint Games potrebbe essere a lavoro sia su un remaster che su un sequel di Bloodborne. Il rumor in questione proviene dall’utente di Twitter Colin Moriarty, uno scrittore e podcaster dell’industria dei videogiochi che apparentemente è stato anche informato dello sviluppo di Marvel’s Wolverine da parte di Insomniac prima del suo annuncio ufficiale al PlayStation Showcase 2021.

Moriarty afferma che Bluepoint Games, ora di proprietà di PlayStation, sia a lavoro su questi progetti. Dopo il lancio della remastered, lo studio dovrebbe quindi passare allo sviluppo di un sequel completo del titolo.

Ho sentito dire che Bluepoint potrebbe essere in viaggio verso Yharnam.

Come già detto, Bloodborne è considerato da molti non solo come il miglior titolo di From ma anche come uno dei migliori della libreria di PlayStation 4. Bluepoint Games, parallelamente, ha guadagnato una reputazione positiva in questi anni grazie ai remake di Shadow of the Colossus e Demon’s Souls,.e in tal senso è difficile sostenere che lo studio non sarebbe adatto a realizzare un ipotetico Bloodborne 2, per quanto mancherebbe il tocco dell’autore originale.

E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui