Ci siamo, è il periodo dell’anno in cui le strade pullulano – e profumano – di caldarroste.

BoostGrammer

Calde, croccanti e super buone, gustarle mentre si passeggia per strada o a tavola in buona compagnia è un rituale irrinunciabile in autunno, quando le giornate si fanno più fresche e le foglie dorate colorano l’atmosfera.

Se sei un fan delle castagne, noi di Men’s Enjoy abbiamo delle ottime notizie per te: fanno bene all’organismo per tantissimi motivi.

Curioso di sapere quali? Mettiti comodo e continua a leggere!

Castagne: i benefici che non conoscevi

Le castagne fanno bene all’intestino, alla circolazione e al sistema nervoso.

In particolare, però, possiedono innumerevoli proprietà benefiche per diversi aspetti dell’organismo.

Scopriamo insieme quali.

castagne benefici organismo

Sono una fonte di energia. Le castagne sono composte principalmente da carboidrati, e per questo rappresentano una ricchissima fonte di calorie. 100 grammi di castagne contengono infatti circa 287 calorie, un vero sprint di energia!

A tal proposito, se un consumarle con moderazione fa bene, mangiare castagne più di tre volte a settimana è un eccesso che andrebbe evitato.

Inoltre, sono un ottimo rimedio contro stress e stanchezza e aiutano a combattere l’influenza, agendo come ricostituente naturale per recuperare le forze.

Combattono l’anemia. Questo delizioso frutto autunnale è noto anche per la gran quantità di ferro che contiene. Per cui, se soffri di anemia, mangiare castagne un paio di volte a settimana ti farà bene.

Contrastano la stitichezza. Proprio così: le castagne non sono amiche solo del palato, ma anche dell’intestino. Oltre ai carboidrati e al ferro, infatti, contengono fibre che aiutano a regolarizzare l’attività intestinale.

Solo che, affinché agiscano in tal senso, è consigliabile mangiarle crude.

castagne benefici organismo

Aiutano il sistema nervoso. Tra le componenti minerali delle castagne c’è il fosforo, che potenzia l’attenzione e la memoria.

Tutto questo contribuisce al buon mantenimento del sistema nervoso.

Abbassano il colesterolo. Come tutti gli alimenti di origine vegetale, le castagne non contengono colesterolo.

Rappresentano quindi lo spuntino ideale per chi segue una dieta per l’ipercolesterolemia, basata appunto su cibi vegetali e privi di colesterolo.

Non contengono glutine. Sei celiaco? Puoi comunque mangiare castagne!

Queste ultime, infatti, pur possedendo caratteristiche nutrizionali simili a quelle dei cereali non contengono glutine.

Disinfettano le vie respiratorie. I principi attivi che si trovano all’interno delle foglie e della corteccia del castagno rappresentano un importante aiuto in caso di tosse o problemi respiratori.

Basterà prepararle in un infuso, e i risultati arriveranno subito.

E tu, come mangi le castagne? Scrivi nei commenti in che modo le prepari e continua sempre a seguirci su Men’s Enjoy!

castagne benefici organismo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui