Una corretta alimentazione aiuta non solo a mantenersi in forma e ad allungare la propria vita, ma può anche aiutare a migliorare in modo significativo la propria vita sessuale. Cibi afrodisiaci

BoostGrammer

Esistono infatti in natura, senza bisogno di ricorrere a pillole e altre sostanze, degli alimenti che aiutano a migliorare l’erezione e ad avere performance più durature con la propria partner.

Cibi afrodisiaci

Questo però, si intenda bene, non vuole risolvere problemi di salute più complessi, come la disfunzione erettile. Infatti se si soffre di questa patologia è sempre opportuno rivolgersi al medico. Cibi afrodisiaci

Ma quali sono questi alimenti che aiuterebbero nell’erezione e nelle prestazioni sessuali? Ve li elenchiamo di seguito.

Caffè Cibi afrodisiaci

Uno studio condotto dall’University of Texas Health Science Center, a Huston, ha mostrato come bere tre tazze di caffè al giorno può migliorare la funzionalità erettile.

Infatti l’elevato tasso di caffeina contenuto nel caffè aumenta l’afflusso di sangue nelle arterie contenute nel pene e stimola maggiormente l’erezione. Cibi afrodisiaci

Pistacchi

pistacchi afrodisiaci

La frutta secca in generale, ma soprattutto i pistacchi sono una vera e propria bomba naturale per migliorare le prestazioni erettili del proprio pene. Cibi afrodisiaci

Infatti i pistacchi sono ricchi di una sostanza chiamata arginina, che ha un effetto vasodilatatore e aumenta la capacità di raggiungere l’orgasmo, la libido, la soddisfazione sessuale e anche la felicità.

I pistacchi ostacolano anche l’insorgenza di un disturbo erettivo, aiutando ad avere una migliore rigidità a livello del pene.

Pesce

pesce afrodisiaco

Tra gli alimenti che favoriscono l’erezione maschile, troviamo sicuramente il pesce. In special modo merluzzo, tonno, salmone, ostriche e caviale. Cibi afrodisiaci

Questi alimenti, infatti, sono ricchi di Omega 3, iodio, zinco (utile per la produzione di testosterone), fosforo, Vitamina C ed E e soprattutto arginina, che è un potente vasodilatatore.

Cioccolato

Cioccolato afrodisiaco

Il cioccolato è naturalmente il cibo afrodisiaco per eccellenza, soprattutto quello fondente. Infatti nel cacao è contenuta la feniletilamina, un eccitante in grado di stimolare alcune catene nervose.

Altra funzione importante del cioccolato è da ricondurre ai polifenoli che prolungano l’attività del nitrossido, che aiuta a mantenere l’erezione a lungo. Cibi afrodisiaci

E non per ultimo, il cacao contiene anche la teobromina che è un ottimo vasodilatatore. Occhio però a non mangiare cioccolata al latte, perchè questi effetti non sono previsti.

Barbabietole

barbabietola afrodisiaca

Le barbabietole sono ricche di nitrati che durante la digestione si trasformano in ossido nitrico, un gas che migliora notevolmente la circolazione sanguigna e di conseguenza l’erezione.

Se poi si consuma succo di barbabietola i risultati saranno ancora più ottimali, più facili ma soprattutto più duraturi.

Peperoncino

peperoncino afrodisiaco

Altro cibo afrodisiaco per eccellenza è il peperoncino. Infatti questo alimento favorisce la vasodilatazione e di conseguenza una erezione più duratura.

Inoltre la presenza al suo interno di antiossidanti, favorirebbe notevolmente l’apparato circolatorio, raggiungendo con più forza le arterie del pene. Cibi afrodisiaci

Pomodori

pomodori afrodisiaci

Quest’ortaggio è ricco di licopene che aiuta a migliorare la circolazione periferica e le arterie cavernose del pene. Sono inoltre ricchi di antiossidanti.

I pomodori dunque permettono un’ elevata erezione del pene, ma soprattutto donano un prolungato effetto a livello di durata.

Frutti di bosco

frutti bosco afrodisiaci

Fragole e soprattutto mirtilli sono un toccasana per l’erezione maschile. Infatti contengono al loro interno molti flavonoidi che aiutano a combattere il deficit erettile.

I loro benefici per il piacere maschile e per l’erezione sono stati dimostrati anche da uno studio dell‘Università di Harvard.

Banane

banana afrodisiaco

Questo frutto dalla controversa forma, sono una fonte di potassio che è in grado di abbassare la pressione sanguigna e di migliorare di conseguenza la circolazione periferica.

Hanno inoltre la capacità di aumentare il testosterone e quindi di migliorare in modo significativo l’attività sessuale di coppia.

Zenzero

zenzero afrodisiaco

Le spezie in generale, ma soprattutto lo zenzero, consumato sia crudo che cotto, posseggono enormi proprietà afrodisiache.

Lo zenzero è un ottimo vasodilatatore, capace di stimolare il sistema circolatorio. Cibi afrodisiaci

Provare per credere! Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui