I colori in qualsiasi cosa li vediamo sono sinonimo di vita, dal mondo naturale che ci circonda fino agli alimenti che assumiamo ogni giorno. cibi colorati freddo

Dalla primavera all’inverno, ogni cibo che prepariamo è contraddistinto da colori che ci soddisfano prima di tutto con la vista, da tonalità scure fino a sgargianti rossi, gialli verdi o blu. Non importa la stagione, ma consumare frutta e verdura diversamente colorata può aiutarci ad affrontare i primi “micidiali” inverni, dopo tre, quattro mesi di costume e melone. cibi colorati freddo

cibi colorati freddo

Rosso, arancione, viola, bianco blu, non sono solo i colori dell’arcobaleno, ma dei preziosissimi alleati del benessere. La natura che ci circonda ci ha sempre fornito un’incredibile varietà di frutta e verdura, veri e propri “antibiotici naturali“, ricchi di vitamine, ferro e zincocibi colorati freddo

Inutile dire che nel passaggio alla stagione fredda, con tempeste e venti gelidi proveniente dall’Alaska, l’alimentazione “colorata” può aiutarci non poco, a rafforzare le nostre difese immunitarie per combattere al meglio influenze e raffreddori.

Ad ogni colore corrisponde un nutriente diverso, capace di supportare il nostro organismo senza un eccessivo bisogno di integratori esterni, potendoli trovare nell’infinita varietà di frutta e verdura a disposizione.

Ecco i “5 colori del benessere”

Rosso

cibi colorati freddo

Come primo colore non potevamo non mettere il rosso, simbolo prorompente di vita e passionalità. Molti alimenti colorati di rosso, contengono il “licopene” perfetto per contrastare lo stress ossidativo e i radicati liberi. Quindi ideale per l’invecchiamento e la frenesia di tutti i giorni. Quindi assolutamente si a: pomodori, radicchio, rapa, arancia, ribes, amarene, melograno e fragole.

Verde

Dalla “forza” del rosso passiamo al più “pacifico” verde, con alimenti ricchi di antitumorali. Dalla lattuga al cavolo fino ai broccoli, contano anche carciofi, zucchine, piselli, fave spinaci, kiwi ed uva. Come sale l’acquolina in bocca! cibi colorati freddo

Giallo – Arancione

Riaccendiamo un po i toni con un colore vivace e tra i più “allegri”: il giallo. Tutti gli alimenti di colore giallo – arancio, sono dotati di alte percentuali di disinfettante con azione diuretica e drenante. Via libera quindi a limoni, cedro pompelmi, ananas, albicocche, papaya, carote e peperoni. E per il periodo non potremmo non citare la regina incontrastata, sua maestà la zucca. cibi colorati freddo

Blu – Viola

cibi colorati freddo

Dal giallo, passiamo a colori forse più “affini” alla stagione invernale per le loro tonalità più scure. Molti alimenti con questo colore, tra cui le melanzane, i fichi, le susine, le more, i mirtilli e l’uva sono ricche di potassio e magnesio.

Bianco

Finiamo la nostra piccola lista di colori, con il principe di ciascuno, colui che li raccoglie tutti: il bianco. Da questo colore possiamo estrapolare alimenti ricchi di antiossidanti, azione antinfiammatoria, potassio e rinforzo per il nostro povero e stanco sistema nervoso. Nelle nostre tavole non potranno mancare cavolfiori, finocchio, porro, cipolla, mela, banana, sedano.

Se l’appetito vien mangiando, in questo caso è venuto scrivendo per ogni colore e per ogni alimento. Con questa piccola lista la spesa non potrebbe essere più “divertente“. cibi colorati freddo

Cari amici di Men’s Enjoy fateci sapere nei commenti quali colori e cibi vi piacciono di più!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui