Non solo borghi colorati, in Italia è possibile trovare anche città che di colorato hanno ben poco: stiamo parlando delle città interamente rivestite di bianco. In Italia ne esistono diverse e si trovano quasi tutte al Sud Italia.città bianche visitare

Non bisogna andare a Santorini, a Mykonos o in Andalusia per scoprire la bellezza delle città bianche, ma vi basterà andare alla scoperta delle bellezze bianche che si trovano nel nostro Paese.

Siete pronti a scoprire le città bianche d’Italia? Di seguito vi sveliamo quali sono e dove si trovano.città bianche visitare

città bianche visitare

Città bianche d’Italiacittà bianche visitare

Ostuni: può essere considerata la città bianca per eccellenza. Si trova in Puglia, in provincia di Brindisi ed è interamente ricoperta di bianco. In antichità il colore bianco era considerato un antisettico naturale, pertanto la città venne interamente ricoperta di calce bianca e fu grazie a questo stratagemma che riuscì a scampare alla peste del XVII secolo. Non vi resta che immergervi nel suo candore e lasciarvi trasportare tra i suoi vicoletti.

Locorotondo: un’altra chicca dove predomina il colore bianco. Si trova in Puglia, in provincia di Brindisi ed è uno dei paesini che fa parte della Valle dell’Itria. A dare un tocco di colore al bianco predominante troviamo porticine colorate e balconi e facciate arricchiti da fiori colorati che creano un’atmosfera unica.

Cisternino: oltre ad essere stato eletto uno dei borghi più belli d’Italia, l’architetto giapponese Hidenobu Jinnai lo ha definito “Capolavoro di architettura senza architetti”. Si trova sempre in Puglia, in provincia di Brindisi e anche lui fa parte della Valle dell’Itria. Passeggiare tra i suoi vicoletti ha qualcosa di magico, grazie anche a tocchi di gusto arabo, fiori e porticine azzurre.città bianche visitare

Martina Franca: unico nel suo genere, questo borgo in Puglia, in provincia di Taranto saprà stupirvi enormemente. È caratterizzato dall’integrazione perfetta del bianco degli edifici con lo stile barocco e rococò di palazzi e chiese. Non vi resta che lasciarvi trasportare da questa combo perfetta.

Ceglie Messapica: ci troviamo ancora in Puglia, in provincia di Brindisi. Anche in questo caso il colore bianco è predominante, ma qui l’uso del bianco ha un motivo specifico: donare luminosità alle piccole viuzze della città. Immergetevi nelle sue viuzze e vi accorgerete dell’effetto luminoso che riesce a donare il bianco dell’intonaco.

Molfetta: qui si è circondati dalle chiacarelle, tipiche pietre pugliesi calcaree di colore bianco. Ci troviamo sempre in Puglia, in provincia di Bari. Per tutto il borgo predomina il colore bianco, alternato però da finestre colorate di verde che donano quel tocco in più.

Trani: È stata definita come “la perla dell’Adriatico”. Ci troviamo sempre in Puglia, questa volta in provincia di Barletta-Andria-Trani. Qui il bianco predomina anche nei monumenti principali quali la Cattedrale, il Castello Svevo e la Sinagoga si Scolanova. Vagare per questa città affacciata sul mare offrirà uno spettacolo unico ai vostri occhi.

città bianche visitare

Siracusa: ci spostiamo adesso a Siracusa, in Sicilia e in particolar modo nell’isola di Ortigia. Qui predominano le costruzioni in pietra bianca giuggiulena che sapranno incantarvi con il loro splendore. Ma ancora più bello e caratteristico è il contrasto che si viene a creare tra il bianco degli edifici e l’azzurro del mare di questo piccolo isolotto.

Levanzo: rimanendo ancora in Sicilia, troviamo Levanzo, un’isola appartenente all’arcipelago delle isole Egadi. Qui il tempo sembra letteralmente essersi fermato del tutto. Camminando nel suo piccolo borgo rimarrete incantati dalla perfetta combo del bianco e dell’azzurro di porte, finestre e mare.città bianche visitare

Matera: Patrimonio dell’UNESCO e soprannominata la “Città dei Sassi”, è interamente scavata nella roccia calcarea bianca. Si trova in Basilicata e nel 2019 è stata eletta Città della Cultura. Passeggiate per le sue stradine per cogliere tutte le sfumature di bianco che questo luogo ha da offrirvi.

Atrani: ci spostiamo adesso in Campania, nella bellissima Costiera Amalfitana. Immancabile una visita in questo borgo, dove il bianco la fa a padrone, se vi trovate in zona. Archi, edifici, scalinate, architetture e vicoli sapranno cogliere la vostra attenzione in tutto il loro bianco splendore.

città bianche visitare

Se non lo avete ancora fatto, non vi resta che andare alla scoperta di queste fantastiche città bianche. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui