La birra è una delle bevande alcoliche più consumate nel mondo, eppure ci sono alcuni suoi aspetti che ancora non conosciamo, ne è un esempio il colore delle bottiglie in cui essa è contenuta.Colore diverso bottiglie birra

BoostGrammer

Avete mai fatto caso al colore delle sue bottiglie? Molto probabilmente no, perchè siamo talmente abituati a vederle lì sugli scaffali del supermercato in quei colori che non ci facciamo assolutamente caso.

Verdi, marroni e trasparenti: eppure c’è una spiegazione scientifica dietro alla scelta del colore per imbottigliare le bottiglie di birra che vi stupirà.

Colore diverso bottiglie birra

Ecco spiegato il perchè del colore scuro delle bottiglie di birraColore diverso bottiglie birra

La birra ha origini molto antiche, ma la storia del suo primo imbottigliamento è legata ad un’antica leggenda. Si narra che un monaco, pur di potarsi dietro la sua birra, la versò all’interno di una bottiglia di vino.

Peccato che il monaco si dimenticò completamente di averla dietro, ma quando se ne ricordò rimase sorpreso nel notare che la birra si era conservata perfettamente, rimanendo anche fresca.

Ma la prima vera volta in cui si hanno notizie certe di un imbottigliamento della birra risalgono al 1850. Ma fu solo nel 1930 che si diffuse l’abitudine di inserire e conservare la birra all’interno di bottiglie di vetro scure.

E qui arriviamo a noi: perchè proprio la scelta di un colore scuro per realizzare le bottiglie in vetro. Ebbene, dopo i primi tentativi di imbottigliamento in vetro trasparente ci si rese conto che la birra si conservava diversamente, alterando il suo sapore.

Infatti i raggi del sole, entrando in contatto con gli acidi del luppolo, li alterano causando coì una conseguente alterazione della birra stessa. Ecco perchè la scelta di utilizzare bottiglie in vetro scure.

La bottiglia scura era l’unica in grado di proteggere la birra dai raggi del sole dannosi, permettendo così di preservare il suo gusto.

Il colore più utilizzato per il vetro delle bottiglie era quello marrone, tuttavia dopo la seconda guerra mondiale ci fu una carenza di bottiglie scure che spinse i birrai a trovare una soluzione.

Colore diverso bottiglie birra

Questa ricadde nella scelta di un altro tipo di colore, il verde, per realizzare le bottiglie in vetro per la birra. Ed ecco anche spiegato perchè, oltre al marrone, si diffuse anche il colore verde per la realizzazione delle bottiglie in vetro per contenere la birra.

Oggi invece? Beh, oggi vediamo le birre imbottigliate in vetro di colore marrone, verde ma anche trasparente. In questo caso si tratta solo di una questione di marketing, per rendere più accattivante il prodotto.Colore diverso bottiglie birra

In realtà tutto si deve al fatto che, ai giorni nostri, la birra industriale ha un diverso processo di produzione. Tuttavia, le grandi birrerie artigianali, per preservare la qualità del loro prodotto, continuano ad utilizzare le bottiglie scure per la loro birra.

Adesso che sai la storia dei colori delle bottiglie di birra non ti rimane che stapparne una e berci su. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui