Tra i problemi intestinali più diffusi al mondo c’è sicuramente la stitichezza, nota anche come stipsi o costipazione. Si tratta di un disturbo che riguarda la defecazione e la difficoltà nell’espellere le proprie feci.Rimedi stitichezza

BoostGrammer

Le cause della stitichezza possono essere di vario tipo, ma tra le cause principali c’è sicuramente una scorretta alimentazione. Ecco allora che per combatterla in modo naturale è consigliata l’assunzione di alcuni cibi, contenenti fibre, che aiutano la regolarità intestinale.

Rimedi stitichezza

Cibi che combattono stitichezza Rimedi stitichezza

Mela: grazie all’elevato contenuto di fibre e di pectina, la mela è un ottimo lassativo naturale. La si può mangiare sia cruda che cotta, con la buccia o senza buccia, i suoi effetti benefici per il nostro intestino rimarranno invariati.

Banana: grazie all’elevato contenuto di fibre, la banana è un’ottima alleata per favorire l’espulsione delle feci. Attenzione solo ad una cosa, mangiatela quando è bella matura, altrimenti avrà l’effetto opposto astringente.

Prugne: grazie all’elevata quantità di fibre e di sorbitolo, le prugne sono il rimedio naturale ideale per combattere la stitichezza. Mangiatele sia fresche, che crude o cotte e il vostro intestino si sentirà immediatamente più libero.

Kiwi: grazie al suo elevato contenuto di acqua e fibre, il kiwi è un ottimo alleato per combattere la stitichezza. Fate attenzione solo a non mangiarlo da solo, soprattutto la mattina, perchè i semini potrebbero sortire l’effetto opposto.

Cipolla: grazie alla presenza di quercetina, la cipolla è ideale per combattere la stitichezza. L’importante è cuocerla sempre prima di consumarla.Rimedi stitichezza

Nespole: essendo costituite principalmente da acqua e fibre, le nespole sono ideali per combattere la stitichezza. Per un’azione efficace consumatele belle mature, altrimenti quando sono ancora acerbe avranno un effetto astringente.

E ancora…

Lattuga: grazie al suo alto contenuto di fibre e acqua, la lattuga è un ottimo aiuto per risolvere il problema intestinale della stitichezza.

Crusca: grazie al suo elevato contenuto di fibre, la crusca è ottima per combattere la stitichezza. L’importante è non esagerare e consumarne poca in caso di necessità.

Aloe vera: grazie alla sua composizione prettamente fatta di acqua, l’aloe è un ottimo lassativo naturale. Bevete il suo succo a stomaco vuoto e il vostro organismo riacquisterà la sua regolarità.

Ananas: grazie alla grande quantità di acqua e fibre contenute, l’ananas è ottima per combattere la stitichezza. Meglio consumare quella fresca, non sciroppata.

Semi e frutta secca: grazie al loro alto contenuto di fibre, sia i semi che la frutta secca sono ottimi alleati per combattere la stitichezza. Mangiatene un po’ al mattino o durante la giornata.Rimedi stitichezza

Aggiungete questi alimenti nella vostra alimentazione e il vostro intestino tornerà subito più regolare, evitando così il problema della stitichezza. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui