Con l’arrivo dell’autunno, tra ottobre e novembre, le foglie a causa dell’effetto della differente escursione termica tra giorno e notte, cambiano il loro colore e ci regalano uno spettacolo unico. Le vediamo tingersi di tonalità calde che vanno dal giallo all’arancione e dal rosso al marrone. E proprio questo gioco di colori che solo la natura è in grado di regalarci viene denominato foliage.Dove vedere foliage

In questo periodo dell’anno, anche solo sbirciando su Instagram o sul web, siamo travolti da ambientazioni che immortalano questo particolare fenomeno della natura. Ma dove si può osservare questo splendido spettacolo naturale?

Dove vedere foliage

Non c’è bisogno di andare nell’icona New York a Central Park per osservare le foglie cambiare colore! Anche in Italia esistono una miriade di posti dove poter osservare il fenomeno del foliage, ecco dove si trovano.Dove vedere foliage

Dove vedere il foliage

Terme di Comano – Trentino-Alto Adige

Parco naturale regionale del Beigua – Liguria

Bosco di Verrutoli – Basilicata

Parco Giardino Sigurtà – Veneto

Bosco del Sasseto – Lazio

Monti Picentini – Campania

Parco Nazionale della Sila – Calabria

Foresta Umbra – Puglia

Parco Nazionale del Gran Paradiso – Valle d’Aosta/Piemonte

Parco dell’Etna – Sicilia

Valle Aurina – Trentino-Alto Adige

Riserva Naturale Regionale Monte San Vicino e Monte Canfaito – Marche

Val Masino – Lombardia

Langhe – Piemonte

Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna – Emilia-Romagna/Toscana

Altopiano del Renon – Trentino-Alto Adige

Parco naturale delle Capanne di Marcarolo – Piemonte

Valle dei Monechi – Trentino-Alto Adige

Colli piacentini – Emilia Romagna

Parco Nazionale della Majella – Abruzzo

Foreste del Casentinese – Toscana

Giardini di Castel Trauttmansdorff – Trentino-Alto Adige

Monti Cimini – Lazio

Foresta dei Bagni – Lombardia

Parco Nazionale dell’Abruzzo – Abruzzo

Bosco del Cansiglio – Veneto/Friuli-Venezia-Giulia

Alpe Veglia – Piemonte

Parco Nazionale della Majella – Abruzzo

Val di Ferret – Valle d’Aosta

Val di Non – Trentino-Alto Adige

Parco del Nebrodi – Sicilia

Valle Isarco – Trentino-Alto Adige

Torbiere del Sebino – Lombardia

Monti Sibillini – Marche

Valle dell’Orfento – Abruzzo

Oasi Zegna – Piemonte

Ma se volete vivere un’esperienza unica ed indimenticabile per osservare i colori dell’autunno, non potete perdervi il “Treno del Foliage”. Si tratta di un percorso in treno di 52 chilometri, tra Svizzera e Piemonte, che collega Domodossola e Locarno. Un viaggio comodamente seduti in treno, della durata di circa due ore, per poter immergersi all’interno del foliage autunnale.

Non vi resta che andare alla scoperta di questi fantastici posti per assaporare la bellezza dei colori che solo la stagione autunnale è in grado di regalarci. Attenzione, però, a non arrivare troppo tardi altrimenti tutte le foglie saranno già cadute a terra e gli alberi saranno ormai spogli. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui