Se hai un cane a cui tieni parecchio e vuoi scoprire se sta bene sia fisicamente che mentalmente, stai attento a questi tipi di segnali! Linguaggio coda canina

Il primo modo per capire cosa il tuo cane voglia dirti è quello di osservare e studiare la sua coda e come si comporta.

Coda in alto

Quando un cane tende a stare con la coda issata e molto dritta significa che si trova in una fase in cui è sia eccitato ma anche allerta!

Coda verso fuori

Se il tuo cane tiene la cosa verso fuori e cioè né su, né giù, né a dx e manco a sx, ma orizzontale, puoi stare tranquillo, significa che è molto rilassato, quasi neutrale.

Cosa in giù Linguaggio coda canina

C’è molto da preoccuparsi se il tuo cane, o uno che spesso vedi, magari quello di un tuo amico, sta con la coda abbassata verso il basso.

Questo purtroppo significa che si sente molto sottomesso e che ha paura di qualcosa o qualcuno. Tale posizione della coda, capita di averla nel caso in cui ci sia un temporale, per esempio.

Linguaggio coda caninacani felici

Scodinzola con ampiezza piccola

Quando un cane scodinzola, è una errata idea quella di credere che significa sempre che sia felice. Infatti la cosa che più bisognerebbe notare è l’ampiezza dello “scodinzolamento” della coda. Se essa è di piccola dimensione, allora è in uno stato di ansia.

Scodinzola con ampiezza grande

Al contrario, se l’ampiezza è bella grande, il tuo cane è molto felice ed eccitato.

I movimenti della coda Linguaggio coda canina

Più un cane muove la coda velocemente è più è una cosa positiva. Più la muove lentamente è più è probabile che sia nervoso o comunque non tanto entusiasta!

E il tuo cane come si comporta? Ti è stato utile questo articolo? Fatecelo sapere! Linguaggio coda canina

Continuate a seguirci sempre qui, su: Men’s Enjoy!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui