Siete stanchi dell’asfalto? Amate sfrecciare sulla vostra moto anche fuoristrada, ma temete di non essere preparati? moto enduro consigli

Non demordete! Siete ancora in tempo. Basta scegliere gli pneumatici giusti, le scarpe più corrette, e le coperture ideali. Ecco da dove iniziare.

Moto enduro: consigli

Se intendete partecipare, in particolare, a un evento come un rally turistico, la percentuale di off road è in media circa il 30% (in termini di tempo alla guida, non di chilometri).

moto enduro consigli

Ecco perché ai veri tassellati, sono preferibili i semi tassellati moderni. Stenterebbero forse in caso di fangaie, ma hanno anche una buona capacità di autopulirsi.

Le enduro di oggi, inoltre, sono moto pesanti, ma gli pneumatici in commercio sono stati progettati per sostenere la pressione indicata dalla casa costruttrice, da controllare costantemente.

Basta, infatti, una botta sul cerchio per compromettere tutto.

Quindi gomme affidabili, e sospensioni curate nei minimi dettagli, così da sopportare le asperità del terreno, senza eccessivi problemi alla guida.

moto enduro consigli

Se utilizzate, invece, camere d’aria, prediligete quelle rinforzate, con il ferma copertone capace di impedire alla gomma di slittare.

Manutenzione… solo se la moto è vecchia?

Se siete in sella a una moto d’epoca, il discorso è in parte diverso. Il peso può scendere, soprattutto per le monocilindriche, e le forcelle non sempre sono al top.

Ponetevi, quindi, come limite 1,5 bar, oltre i quali, su certe tipologie di terreni, si rischia e non poco.

Lungo il vostro percorso, comunque, tenete sempre d’occhio rocce, spigoli e le zone su cui vi fermate, perché basta, ad esempio, stopparsi a bordo strada, magari su una piazzola asfaltata, e rovinare le ruote con vetri o altri detriti.

In questi casi dovreste essere in grado di sostituire la camera d’aria. Ma se non fosse così, portate con voi il ricambio (anche solo una anteriore, da montare anche posteriormente all’occorrenza), nella speranza di farvi aiutare da qualcuno più esperto di voi.

Suggerimenti da tenere sott’occhio sia se si guida una due ruote nuova di zecca, sia se ci si lancia all’avventura con un mezzo vintage.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy per restare aggiornati!

moto enduro consigli moto enduro consigli moto enduro consigli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui