CONDIVIDI
pettorali esercizi

Un Uomo con la U maiuscola deve possedere due cose (oltre all’intelligenza, si intende): addominali e pettorali.

Proprio questi ultimi hanno bisogno di essere allenati costantemente. Come? Ve lo diciamo noi!

Cosa sono? pettorali esercizi

La conformazione dei pettorali permette a questi muscoli la possibilità di compiere svariati movimenti.

Innanzitutto, sono coinvolti nell’adduzione orizzontale del braccio (quando l’omero viene avvicinato al centro del corpo) e nella sua rotazione interna. pettorali esercizi

Poi lavorano anche durante l’estensione e la flessione dell’arto con le mani extraruotate.

pettorali esercizi

I pettorali, inoltre, si contraggono per sollevare il tronco, nel caso in cui ci si arrampica, ad esempio, se si considera come punto fisso l’omero.

Gli esercizi

Sono essenzialmente due quelli utili ad allenare i muscoli in questione.

Le distensioni, in cui ci si sdraia supini su una panca e si spinge il carico verso l’altro.

pettorali esercizi

E le croci, dove nella stessa posizione si portano le braccia dall’esterno verso l’interno, mantenendo il gomito leggermente piegato nel corso di tutto il movimento.

Questi esercizi, però, vanno svolti da diverse angolazioni in modo da stimolare tutte le fibre che compongono il pettorale, al fine di svilupparlo armonicamente, senza squilibri.

Se si usa il bilanciere, in particolare, le parti interessate saranno sicuramente tricipiti e deltoidi anteriori.

Se il soggetto che svolge l’esercizio è cifotico (ha le spalle che cadono in avanti) bisogna, inoltre, adottare alcuni accorgimenti: sollevare lo sterno, retroponendo le spalle; usare i manubri al posto del bilanciere per elevare ancora più lo sterno e allungare maggiormente i muscoli del petto.

Al termine dell’allenamento, fare i classici piegamenti sulle braccia può servire per esaurire gli addominali e aumentare l’afflusso locale del sangue.

Per incrementare i benefici di questo esercizio, è preferibile svolgerlo con mani e piedi sopra due rialzi, oppure con le mani per terra e i piedi sulla palla svizzera.

pettorali esercizi

Se volete un corpo in forma e un bell’aspetto, puntare sui pettorali è la soluzione migliore, ma senza esagerare!

Eccedere negli allenamenti, per autostima o per attirare l’attenzione degli altri, infatti, potrebbe portarvi ad avere il classico corpo “a tacchino” (petto grosso e gambe sottili) o “a gorilla” (petto enorme e spalle incurvate).

Quindi, tanto per ragioni estetiche, quanto per la salvaguardia di postura e articolazioni, allenate equamente tutti muscoli, senza tralasciarne nessuno.

Per saperne di più, continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

pettorali esercizi pettorali esercizi pettorali esercizi

LASCIA UN COMMENTO