CONDIVIDI
bitcoin news escobar

Le notizie dal mondo delle crittovalute sono incredibili, anzi addirittura stupefacenti. Secondo varie fonti, Roberto Escobar, che sarebbe il fratello del famoso e famigerato Pablo Escobar, ha creato e portato sul mercato una sua crittovaluta.

Insomma, avrebbe creato il proprio bitcoin, solo con un nome diverso e per finalità non proprio chiarissime.

Non è ancora chiaro se le sue finalità siano davvero criminali, ma il fatto non fa ben sperare in ogni caso. La famiglia Escobar è talmente coinvolta nel traffico di stupefacenti da farci dubitare tutti.

Dietbitcoin

DietBitcoin sarebbe il nome della sua personalissima e nuovissima crittovaluta.

Escobar sembra avere in mente ambizioni veramente elevate, già dal nome, e dal fatto che anche una start-up supporta l’impresa.

Il “bitcoin” di Escobar funziona così: ogni nuovo DietBitcoin verra’ venduto a una cifra veramente bassa e pian piano aumenterà fino ai livelli di mercato.Così invoglierà sempre più gente a comprarli.

bitcoin news escobar

Ottime scelte di mercato

Questa nuova crittovaluta scommette, e in grande. Con la scelta strategica del prezzo, si invoglia molto la clientela a comprare, almeno fino a quando il prezzo lo permetterà.

Così, sperano, piano piano il bitcoin ufficiale verrà demolito.

Fantomatiche discussioni con Nakamoto

Secondo alcune indiscrezioni, il coraggio di Escobar sarebbe dovuto al fatto che lui avrebbe discusso personalmente con il fondatore di bitcoin. Si intenderebbe niente poco di meno che Satoshi Nakamoto.

Sembra una storia assurda, e molti analisti non sembrano proprio crederci.

Dopo questa dichiarazione, Escobar ha continuato dicendo di aver scoperto che Nakamoto non esiste.

Anzi, sarebbe solo un fantoccio del governo americano. Sembra una storia sempre più assurda, vero?

Tutte parole che Escobar non pronuncia nel corso di un’intervista ma mette nero su bianco sul documento formale che dovrebbe raccontare gli obiettivi dell’operazione.

Abile operazione di marketing

Tutte queste rivelazioni vengono da un libro, in vendita su Amazon, che parla appunto di Escobar e del suo Dietbitcoin: questo fatto da solo fa sospettare molti.

Sembra veramente una trovata pubblicitaria, dall’inizio alla fine, e molti esperti affermano proprio lo stesso.

Del resto, poche cose vendono come una storia intrigante ben costruita, specie se riguarda un anti-eroe come Pablo Escobar.

Il fratello, probabilmente, cavalca l’onda mediatica creata dal fratello e la sfrutta per vendere. Si tratterebbe solo di marketing, ma resteremo a vedere come si sviluppa la faccenda.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

bitcoin news escobar bitcoin news escobar bitcoin news escobar

LASCIA UN COMMENTO