Stai provando in tutti i modi smettere di fumare, ma non riesci? Ecco la Stevia: La pianta aromatica che ti fa chiudere con il fumo. Pianta stevia smettere fumare

Ebbene sì, pare che la Stevia sia un’ottima pianta aromatica, alleata della saluta che riesce a farti smettere di fumare rapidamente.

Cosa è? Pianta stevia smettere fumare

La Stevia è una pianta che ha bisogno di molta luce e di luoghi miti. La si può piantare anche in casa, in vasi di circa trenta cm, la cosa importante è che riceva molta luce e che venga spesso innaffiata, non appena il terriccio si asciughi.

 La nicotina

Lo sappiamo tutti, ma continuiamo imperterriti: il fumo uccide o per lo meno è molto dannoso per la salute. Soprattutto per i nostri polmoni. Tuttavia, smettere di fumare dall’oggi al domani non è per nulla facile, soprattutto se si è dipendenti accaniti o fumatori di vecchia data. Ormai la nicotina è un’abitudine necessaria e quotidiana per il nostro corpo, ma soprattutto per la nostra mente, che a quanto pare non riesce a resistere a starne senza. Ed è proprio la nicotina il motivo per il quale abbiamo sempre voglia di accenderci un’altra sigaretta.  Se provi a smettere, ecco i primi sintomi da astinenza: mal di testa, tachicardia, ansia e rabbia.

Come funziona? Pianta stevia smettere fumare

Per fortuna pare che la Stevia sia un ottimo rimedio per smettere di fumare, o per lo meno ci iuta a ridurre sicuramente il numero di sigarette fumate. La Stevia è molto conosciuta come sostituta dello zucchero, un dolcificante naturale e meno calorico. Ma secondo uno studio condotto in Germania, tale pianta aromatica pare che riesca a ridurre il desiderio di fumare e di bere alcolici. Pianta stevia smettere fumare

Il fatto che la Stevia riesca a far smettere di fumare e a ridurre il desiderio di bere superalcolici risiede nella sua capacità di bloccare alcuni segnali che il cervello invia quando è in astinenza di qualcosa. La si possono usare anche in capsule ma è meglio in gocce, ne servono solo poche da sciogliere sotto la lingua. Se invece preferisci piantarla in casa, sappi che in autunno tende ad essere più dolce. Si possono far seccare le foglie al sole e poi ridurle in polvere e usarle come si preferisce.

Tentar non nuoce… proverete mai tale rimedio naturale?

Nel frattempo, continuate sempre a seguirci, qui su: Men’s Enjoy!

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui