Philip Morris ha presentato a Milano la nuova generazione di IQOS, il dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo, sul quale l’azienda punta fortemente. IQOS 3 nuova sigaretta

BoostGrammer

I nuovi dispositivi IQOS 3 nuova sigaretta

I nuovi IQOS 3 e IQOS 3 MULTI sono più ergonomici, resistenti, con una batteria con una maggiore durata e prestazione. C’è anche la possibilità di personalizzare sempre di più il nuovo dispositivo.

Un metodo innovativo per rendere ancora più facile e soddisfacente la fruizione del tabacco, in alternativa alla classica sigaretta. IQOS 3 nuova sigaretta

IQOS £

L’idea alla base dei nuovi dispositivi IQOS 3 è quella di superare l’era del fumo e cercare così di evitare la maggior parte dei problemi causati ai fumatori dalla combustione.

Ecco cosa ha detto il presidente e amministratore delegato di Philip Morris Italia, Eugenio Sidoli: IQOS 3 nuova sigaretta

“Noi vogliamo sostituire l’abitudine di fumare con l’abitudine a utilizzare il tabacco senza fumarlo. IQOS è un prodotto che scalda il tabacco senza bruciarlo ed è importante perché il danno del tabacco non è nella nicotina, ma nel fumo che genera circa 8mila composti molto tossici che possono provocare bruttissime malattie e anche condurre alla morte”.

IQOS 3 funziona con delle mini sigarette con all’interno vero tabacco. Per poter fumare basta inserire queste sigarette nel dispositivo, detto holder.

Dopodichè basta schiacciare un bottone, aspettare qualche istante e poi si può iniziare a fumare. A disposizione si hanno 14 tiri per sigaretta. IQOS 3 nuova sigaretta

iqos philip morris

Quando si termina di fumare, si ripone il tutto all’interno di un astuccio, che ha la funzione di ricaricatore del dispositivo e allo stesso tempo di protezione. IQOS 3 nuova sigaretta

Genesi del dispositivo

Il nuovo IQOS 3 arriva quattro anni dopo il debutto e i numeri diffusi dall’azienda parlano di già 6 milioni di fumatori adulti che sono passati al tabacco riscaldato.

Daniel Cuevas, direttore prodotti a rischio ridotto di Philip Morris Italia ha raccontato la genesi del nuovo dispositivo.

“Abbiamo ascoltato i consumatori e tutti i loro problemi emersi in questi quattro anni. Abbiamo ascoltato da loro che cosa poteva essere migliorato e che cosa poteva essere fatto in modo più comodo, anche per far si che i nuovi consumatori adulti ancora fumatori potessero passare facilmente al mondo di IQOS”.

iqos 3 sigaretta

Sono stati seguiti tre aspetti principali per sviluppare il device tecnologico:

“Il primo è stato il tema di avere un dispositivo più comodo, più ergonomico, con un disegno ancora più piccolo e moderno. La seconda fase ha riguardato il modo in cui potevamo creare un dispositivo ancora più resistente, e abbiamo sviluppato questa tecnologia che chiamiamo Protect Plus”.

“Il terzo aspetto è legato alla batteria, ossia a come avere una batteria più veloce per ricaricare il dispositivo e con una durata più lunga”.

I dispositivi sono disponibili già dal 15 novembre. Cosa ne pensate di questa generazione di dispositivi? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui