Chiunque, almeno una volta nella propria vita, ha provato sulla propria pelle, anzi meglio dire sulle proprie ossa o muscoli, quanto sia brutto e fastidioso il mal di schiena. Schiena dolorante consigli

BoostGrammer

A volte il dolore si risolve facilmente e velocemente, altre volte pare diventare cronico. Qualunque sia la causa e la durata di questo dolore, bisogna sapere che il mal di schiena è un chiaro segnale che il nostro corpo ci invia per farci capire che qualcosa non va correttamente.

Le miriadi cause Schiena dolorante consigli

Sapevate che il mal di schiena è la prima causa di assenza dal lavoro in Occidente?

A parte ciò, le cause del mal di schiena sono davvero infinite e può generarsi anche a causa di una sola microstruttura dipendente dalla colonna vertebrale.

Le microstrutture in tutto sono all’incirca 800. Ogni minima lesione può ledere i dischi, i legamenti, i muscoli, i nervi, le articolazioni e le ossa.

Insomma, è quasi impossibile capire subito quale sia il soggetto preciso preso in esame. Ma alcuni esercizi mirano al miglioramento di ogni singola parte di queste microstrutture.

Stress, ansia ed altri problemi psicologici, inoltre, possono incrementare il normale tono muscolare, riducendo la vascolarizzazione e l’elasticità della muscolatura para-vertebrale.

Schiena dolorante consigliL’esercizio base

Il primo esercizio per il mal di schiena è quello di sforzarsi di ascoltare il buon senso; per chiunque si approcci per la prima volta a questi esercizi, si consiglia di consultare il parere di un medico o di un personal trainer qualificato, onde evitare controindicazioni alla pratica sportiva.

Lo Stretching

Per migliorare la salute della schiena bisogna dare la giusta importanza agli esercizi di allungamento. Lo stretching non necessita di attrezzi particolari e può essere eseguito sia in palestra sia a casa propria. Schiena dolorante consigli

Consigli Schiena dolorante consigli

  • Non stare seduti per troppo tempo;
  • Fare attività fisica costante e leggera;
  • Tenere una buona alimentazione, per non irritare l’intestino;
  • Seguire questo VIDEO come esempio base.

Soltanto con lo stimolo costante si puoi pensare di ottenere dei veri risultati, quindi BUON LAVORO a tutti…

Continuate sempre a seguirci su: Men’s Enjoy

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui