Il nostro organismo ha bisogno di una continua carica di energia che ci viene data dai pasti della giornata. Tuttavia, è molto importante saper distribuire in modo adeguato l’apporto calorico di cui abbiamo bisogno.Spuntini spezza fame

BoostGrammer

Non sono importanti solo i pasti principali, ma è consigliato intervallare questi ultimi da alcuni spuntini. Un modo per spezzare la fame e permetterci di arrivare al pasto successivo senza sentire la necessità di abbuffarci.

Spuntini spezza fame

Per evitare ciò, è super consigliato fare 5 pasti durante la giornata di cui tre principali (colazione, pranzo e cena) e due spuntini. Ma spesso, a causa della fretta,del poco tempo o della pigrizia,siamo portati a mangiare la prima cosa che ci capita, per lo più cibo spazzatura confezionato.Spuntini spezza fame

Il miglior spuntino da fare, invece, dovrebbe prevedere il consumo di alimenti proteici che danno energia, donano senso di sazietà, stabilizzano il livello degli zuccheri nel sangue e rinforzano i nostri muscoli.

Ecco allora tutta una serie di spuntini proteici facili e veloci, da abbinare a frutta o verdura per un break goloso ma salutare.

Spuntini spezza fame proteiciSpuntini spezza fame

Yogurt e frutta: uno spuntino salutare e proteico, infatti lo yogurt contiene molte proteine, soprattutto se si sceglie quello greco. Potete sceglierlo alla frutta con pochi zuccheri, oppure abbinarlo a della frutta fresca o dei frutti di bosco.

Salmone e pane integrale: un pesce ricco di proteine e Omega 3, ideale per uno spuntino salutare e saziante. Abbinatelo con una fetta di pane integrale e delle fette di cetriolo o di avocado.

Ceci speziati al forno: saziano, contengono proteine e danno senso di sazietà. Metteteli in forno con delle spezie, fateli cuocere fino a quando non sono croccanti e pronti da gustare per spezzare la fame.

Bresaola e parmigiano reggiano: un insaccato magro, con pochi grassi e tante proteine, così come il parmigiano (seppur con qualche grasso in più). La combo tra i due alimenti è perfetta per dare energia e sensazione di sazietà.

Yogurt e frutta secca: sempre scegliendo uno yogurt magro, potete decidere di abbinarci un po’ di frutta secca o del burro di arachidi o di mandorle.

Frullati: la cosa divertente è che potete sbizzarrirvi con la fantasia e mixare quello che più vi piace. Potete utilizzare del latte vegetale, dell’acqua o dello yogurt da frullare con frutta di stagione, frutta secca e anche burro di arachidi o di mandorle.

Pancake: potete realizzarli nella versione proteica con farina d’avena e albume. Decorateli poi con del miele, dello yogurt con del cacao e frutta fresca e secca.

Yogurt e fiocchi d’avena: due alimenti sazianti e proteici, in più l’avena è ricca di fibre. Abbinateli insieme creando una bowl con yogurt, fiocchi d’avena e frutta secca o fresca.

Tacchino/pollo arrosto con formaggio spalmabile: anche questi sono due alimenti proteici e poveri di grassi. Abbinateli ad una fetta di pane integrale e qualche pomodorino.

Uova: dal grande contenuto proteico, potete consumarle in qualsiasi modo, sode, a frittatina light, alla coque, a occhio di bue, strapazzate oppure potete scegliere di mangiare solo l’albume.Spuntini spezza fame

Spuntini spezza fame

Involtini di fesa di tacchino/pollo: poveri di grassi, ma con tante proteine. Provate ad arrotolarli con del formaggio spalmabile o con qualche fettina di formaggio.

Tonno e pomodorini: un pesce ricco di proteine, soprattutto quello in scatola. Abbinatelo con dei pomodorini e del pane integrale o ai cereali.

Questi sono alcuni spunti,ma esistono tanti altri modi di abbinare alimenti salutari e proteici per creare degli snack spezza fame perfetti. Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui