È brutto da ammettere, ma è così: gli uomini sono più esposti alla perdita di capelli e alla calvizie. Niente di più brutto per chi tiene molto all’estetica e alla cura della propria persona.Tagli uomo calvizie

BoostGrammer

Ma non temete perchè a tutto c’è rimedio e pure alla calvizie. Se da un lato c’è chi ricorre a trapianti e a trattamenti per risolvere il problema della calvizie, dall’altro lato c’è chi ricorre a qualche piccolo escamotage.

Di cosa stiamo parlando? Beh, non vi resta che affidarvi nelle mani dei vostri parrucchieri di fiducia e proporgli di realizzare per voi un taglio che possa nascondere questa prematura caduta dei capelli.

Tagli uomo calvizie

Tagli capelli che nascondono la calvizie

Chignon: chi è stempiato può optare per questo taglio di capelli. Sia nella versione classica che in quella con rasatura laterale. Questo taglio aiuta a ridurre l’effetto stempiato puntando l’attenzione altrove.Tagli uomo calvizie

Scalati: sempre per chi è stempiato, si può optare per un taglio corto ai lati ma più lungo nella parte più alta. Giocando con le lunghezze, infatti, si può creare un effetto di volumi, distogliendo l’attenzione dalla stempiatura.

Corto spettinato: per chi soffre di calvizie accorciare i capelli va sempre bene. Provate però a non rasarli, ma ad accorciarli semplicemente lasciandoli spettinati sulla testa.

Rasati: indubbiamente il modo più efficace per nascondere calvizie e stempiatura è quello di rasare del tutto i capelli. Così la vostra assenza di capelli passerà inosservata.

Tagli uomo calvizie

All’indietro: se l’assenza di capelli è al centro della testa, potete optare per un taglio corto ai lati ma lungo nella parte anteriore della testa. Il trucco, però, sta nel portare indietro i capelli che avete lasciato più lunghi. Per farlo potete servirvi di paste modellanti per capelli o gel.

Ciuffo: per chi è stempiato, si può optare di accorciare i capelli ai lati e nella nuca, mantenendo però un ciuffo da tenere ben alto.

Ciuffo laterale: per chi è stempiato, puntate sul ciuffo. Stavolta però non portatelo alzato, ma spostatelo su uno dei due lati della fronte. Per quanto riguarda la parte laterale, potete lasciarla un po’ più lunga oppure più corta. Il ciuffo nasconderà questa piccola imperfezione dei vostri capelli.

Questi sono i tagli più indicati per nascondere una stempiatura o calvizie, ma per rendere il tutto più armonico potete imparare a giocare anche con la vostra barba. Infatti, una barba curata e adatta al proprio viso aiuterà a spostare l’attenzione altrove e meno sui vostri capelli.

Continuate a seguirci su Men’s Enjoy.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui