CONDIVIDI
tour etna auto epoca

Cosa c’è di meglio che unire il carattere leggendario di una moltitudine di auto d’epoca con la bellezza e il fascino di luoghi incontaminati come quelli del territorio siciliano?

Mille chilometri in mezzo alla natura e a residenze nobiliari. La conferenza di giovedì 20 settembre illustra uno scenario allettante per gli appassionati. tour etna auto epoca

Presso la sala giunta di Palazzo degli Elefanti, in presenza del sindaco di Catania, Salvo Pogliese, è stata ufficialmente presentata la ventunesima edizione del Raid dell’Etna, la manifestazione che prevede il giro dell’Isola con bolidi che nel tempo hanno lasciato il segno.

I dettagli tour etna auto epoca

Ideata e organizzata da Giovanni Spina e Stefano Consoli, la corsa si terrà dal 23 al 29 settembre 2018.

Sette giorni di spettacolo unico dal punto di vista motoristico, culturale e paesaggistico.

tour etna auto epoca

Una tradizione che si rinnova da oltre vent’anni – dichiarano i patron dell’iniziativa – Gli 80 equipaggi iscritti si affronteranno in una avvincente e alquanto tecnica gara di regolarità.

Non mancheranno poi momenti di cultura e intrattenimento, con visite guidate nei centri storici e in alcune delle più prestigiose dimore nobiliari siciliane, per offrire un’esperienza non solo di viaggio ma anche di intrattenimento, che consentirà alle presenze internazionali di scoprire e apprezzare il nostro territorio“.

Le tappe

Le auto d’epoca partiranno domenica 23 settembre da Palermo, e attraverseranno, tra 60 prove cronometrate e 40 controlli orario, tutta la costa occidentale, fino ad arrivare nel cuore della città di Catania (sabato 29).

Tra le altre tappe anche Monreale, Erice, Partinico, Selinunte, Mazara del Vallo, Mazara e Trapani.

tour etna auto epoca

Fanatici e curiosi potranno così ammirare capolavori di design e meccanica, con drivers provenienti da qualsiasi parte del mondo.

Stati Uniti, Colombia, Sudafrica, Inghilterra, Austria e Germania. Tra tutti, risalta all’occhio il nome di Richard Carpenter, star della musica pop degli anni Settanta, membro del duo The Carpenters.

Nella rassegna, inoltre, non mancherà il “Porsche Tribute“, con la presenza di numerosi modelli della storica casa automobilistica tedesca.

Se siete interessati, potete consultare il programma completo sul sito http://www.raidetna.it/programma.html.

E continuare a seguirci su Men’s Enjoy!

Fonte: I Press

tour etna auto epoca tour etna auto epoca tour etna auto epoca

LASCIA UN COMMENTO