CONDIVIDI
alpine a110 prezzo

È lunga 4,18 metri e presenta delle linee morbide e muscolose. La Alpine A110 si ispira all’antenata degli Anni Settanta, quella che tante volte è uscita vincitrice dai rally.

Per vederla sul mercato i più appassionati dovranno aspettare la fine del 2018. La Première Edition – 955 esemplari – è andata invece a ruba in soli cinque giorni di prevendita.

Gli esemplari sono stati proposti a 60mila euro. La A110 arriverà nelle due concessionarie Alpine in Italia, a Milano e a Roma, anche nelle sue versioni Pure e Legend.

Caratteristiche e prestazioni

La Alpine A110 è super leggera. Struttura e pannelli della carrozzeria sono in alluminio, e il peso complessivo della vettura ammonta a 1080 kg.

Il motore è un quattro cilindri 1.8 turbo a benzina, il cambio robotizzato a doppia frizione a sette marce. La sua potenza è davvero indescrivibile, abbinato a una trasmissione a sette marce.

Ma questa straordinaria autovettura non è solo bella da vedere. Le prestazioni annunciate sono quelle di una sportiva di razza.

È capace di passare da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi, raggiungendo una velocità di punta 250 km/h.

alpine a110 retro

Impressionante anche la prontezza in ripresa, così come la maneggevolezza in curva e nelle manovre.

Le modalità di guida sono tre: Normale, Sport e Pista, con un prezzo che parte da circa 55.000 euro.

Lo sterzo vanta una grandissima precisione e rapidità. Lo stesso si può dire anche degli altri comandi.

Il pedale del freno ha una modulabilità eccellente e dosa la forza frenante un bar alla volta. Lo dimostra prontamente l’indicatore sul cruscotto digitale, che offre una panoramica completa delle attività.

Giri e velocità sono prontamente indicati, insieme a pressione di sovralimentazione, finanche coppia e potenza istantanea.

Le sospensioni sono a doppio triangolo, coadiuvate da un corpo vettura piuttosto leggero. Inoltre, assorbono bene le asperità, per questo si ha l’impressione di guidare una vettura compatta.

Abitacolo

L’abitacolo è confortevole, con comodi sedili Sabelt. Si tratta di una coppia di leggerissimi sedili racing, che pesano solo 13,1 kg ciascuno.

alpine a110 interni

Oltre a trattenere pilota e passeggero anche alle andature più vivaci, rappresentano il perfetto collegamento tra corpo e vettura.

In questo modo al dinamicità appare esaltata, e la comodità e assicurata a tutti coloro che avranno la fortuna di guidarla.

Unica pecca lo spazio, che nella parte posteriore dell’auto appare un po’ ridotto.

Vi piacerebbe provarla? Continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

alpine a110 prezzo alpine a110 prezzo

alpine a110 prezzo

 

 

LASCIA UN COMMENTO