Avreste mai pensato che parlare con la vostra auto diventasse routine? Oggi è possibile grazie al sistema infotainment Ford Sync 4, introdotto per la prima volta sul suv elettrico Mustang Mach-E. auto parcheggia sola

BoostGrammer

La peculiarità del software in questione è la capacità di capire i comportamenti del guidatore, fornendogli i suggerimenti più coerenti alle sue abitudini.

Questo è possibile grazie al connubio tra riconoscimento vocale convenzionale, machine-learning e ricerca su Internet.

I dettagli auto parcheggia sola

Il Ford Sync 4 dà la possibilità all’utente di personalizzare oltre 80 impostazioni del veicolo nella Mustang Mach-E.

auto parcheggia sola

I singoli conducenti sono riconoscibili dallo smartphone o dal portachiavi sin dal momento in cui si avvicinano alla vettura.

Non solo. Il Ford Sync è gestibile, innanzitutto, dall’interno della quattro ruote, grazie allo schermo touch full HD da 15.5 pollici, dotato di un’interfaccia ampia e intuitiva, così da semplificare le informazioni, regolare il volume della musica o le chiamate in conferenza con un semplice touch, e visualizzare più applicazioni nello stesso istante.

Non solo. Grazie all’opzione Remote Vehicle Setup, è possibile creare un profilo personalizzato, salvare i luoghi in cui ci si reca più frequentemente, e identificare le stazioni di ricarica nelle vicinanze.

Configurare questa funzionalità è facile: basta usufruire di FordPass, l’app dedicata ai proprietari di veicoli Ford.

Inoltre, sulle Mustang Mach-E, il conducente può aprire la vettura utilizzando direttamente lo smartphone, grazie alla funzione Phone as a Key.

L’auto intelligente

Tutta l’innovazione di cui vi abbiamo parlato, non rischia di distrarvi mentre siete alla guida.

Con il riconoscimento vocale, comprendente ben 15 lingue, infatti, potrete parlare alla vostra auto come se vi steste rivolgendo a un passeggero.

Visualizzerete così i risultati web che stavate cercando direttamente sullo schermo nell’abitacolo.

auto parcheggia sola

Inoltre, se desiderate percorrere la strada più breve o meno trafficata, potete approfittare del sistema di navigazione integrato, capace di individuare la soluzione migliore, evitarvi eventuali deviazioni, e scoprire quali sono i parcheggi più vicini.

Quanto vi piacerebbe guidare un’auto così “intelligente”? Diteci la vostra con un commento, e continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

auto parcheggia sola auto parcheggia sola

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui