CONDIVIDI
auto moto integrata dettagli

Sulle strade sta per arrivare qualcosa che nessuno forse aveva previsto.

La Ford, infatti, ha recentemente depositato presso l’United States Patent Office (USPO, l’Ufficio Brevetti statunitense) tutta la documentazione per registrare un nuovo concept di veicolo: un’auto con una motocicletta integrata.

auto moto integrata dettagli

Si tratta, in particolare, di un mezzo di trasporto passeggeri multimodale, che mette insieme una quattro ruote, con un normale motore a combustione, con uno di tipo elettrico.

Ve lo sareste mai immaginato che potesse esistere un ibrido simile? auto moto integrata dettagli

I dettagli auto moto integrata dettagli

Sembra tanto fantascienza, ma non lo è.

Nella documentazione, la casa automobilistica americana spiega che l’ispirazione per questa nuova tipologia di veicolo deriverebbe dalla “carenza di parcheggi a prezzi accessibili nelle aree urbane“.

Luoghi dove, comunque, i motori termici vanno sempre meno in voga per questioni ecologiche.

Nella domanda di brevetto, inoltre, si precisa che “l’apparato di trasporto multimodale (multimodal transportation apparatus) comprende un’autovettura con un sedile del conducente, un sedile del passeggero e una consolle centrale. […]

Il veicolo comprende anche una motocicletta alimentata elettricamente e completamente autonoma, con un apposito meccanismo per agganciarla e rilasciarla dall’autovettura. La sella della moto farebbe parte della consolle centrale dell’auto“.

Pertanto, il guidatore, dopo aver parcheggiato l’auto in un’area apposita, avrebbe la possibilità di accantonare il veicolo inquinante.

Continuerebbe così a spostarsi con la moto green, rilasciata tramite l’apertura di un portello nella parte anteriore.

auto moto integrata dettagli

Il fatto, però, che Ford abbia inoltrato questa istanza non significa che il costruttore alla fine arriverà effettivamente a produrre il mezzo in questione. auto moto integrata dettagli

Potrebbe, infatti, trattarsi anche di una mossa strategica per proteggere legalmente una tecnologia non ancora sviluppata.

L’idea della Ford, intanto, lascia molti interrogativi sia dal punto di vista tecnico che pratico.

In ogni modo, bisognerà aspettare ancora prima di vedere la curiosa novità sfrecciare per le vie.

Se volete restare aggiornati, continuate a seguirci su Men’s Enjoy!

auto moto integrata dettagli auto moto integrata dettagli auto moto integrata dettagli

LASCIA UN COMMENTO